SVELATI I RISULTATI DELL’ AUTOPSIA SULLA GIOVANE RAVER DECEDUTA

rave

Sono terminati oggi gli studi sugli esami necroscopici ed autoptici sul corpo della giovane ragazza salentina morta il mese scorso durante un rave non autorizzato in una masseria nei pressi di Lecce. E dalle prime dichiarazioni dei medici legali, emerge un quadro veramente scioccante sulle cause della morte della povera ragazza.
Come ci si aspettava, nel sangue e negli organi della giovane, sono state riscontrati alti valori di alcool etilico, THC (principio attivo della cannabis) e metaboliti enzimatici riconducibili al consumo di anfetamine. Ma il ritrovamento più agghiacciante è stato un altro: si tratta infatti di una sostanza che non doveva assolutamente essere nel corpo della vittima, e che, quasi senza dubbio, ne ha causato la morte: trattasi di H2O4, conosciuta anche con il nome di acqua pesante.

L’ acqua pesante è un potentissimo solvente usato nelle centrali nucleari per lavare gli isotopi di plutonio. E’ altamente tossica e non è degradabile, se non dopo migliaia di anni, per cui, per essere smaltita, deve essere stoccata in appositi contenitori a tenuta stagna, e seppellita in discariche create ad hoc. In tutto il mondo esistono solo otto di queste discariche, di cui due in Europa. Una si trova nella Siberia Occidentale, e l’ altra nella Repubblica Ceca. E proprio nella Repubblica Ceca, nella seconda metà degli anni novanta, alcuni laboratori clandestini che producevano droghe sintetiche, sintetizzarono una nuova molecola, dall’ effetto molto più potente della metanfetamina, utilizzando l’ acqua pesante come reagente. La nuova droga ebbe un rapido successo nei paesi scandinavi e nel nord-Europa, ma, a seguito di alcune morti legate all’ uso della sostanza, pare sia stata immediatamente sospesa la produzione.
Difatti, per sintetizzare in sicurezza questa molecola, occorrono laboratori all’ avanguardia e chimici che sappiano il fatto loro, capaci di far dissolvere tutte le tracce di acqua pesante, prima di ottenere il prodotto finale. Spesso, invece, come accade per la preparazione di altre droghe sintetiche illegali, i reagenti non vengono degradati completamente, restando pertanto come impurità nella droga. E’ facile immaginare quali possano essere le conseguenze se si assume droga contenente alte quantità di acqua pesante.

I risultati della autopsia della giovane, quindi, convoglieranno le indagini in una nuova direzione. Se da un lato, infatti, gli inquirenti continuano a cercare il pusher che ha fornito la sostanza alla ragazza, dall’ altro si dovrà capire come questo tipo di anfetamina sia potuta arrivare nel Salento, se è arrivata da fuori o è stata preparata in loco, e, sopratutto, se ve n’è ancora in circolazione. Scoprirlo in tempo potrebbe scongiurare altre morti.

Il tutto accade all’ indomani di una manifestazione non autorizzata tenutasi ieri fra le vie del centro di Lecce, dove una cinquantina di tossicodipendenti, frequentatori ed organizzatori di rave clandestini, hanno protestato e gridato slogan contro la polizia che, a loro dire, starebbe reprimendo queste feste. I ragazzi hanno rivendicato il loro diritto al divertimento, nonostante il loro concetto di divertimento sia illegale e pericoloso, per se stessi e per gli altri.

Quello che ci chiediamo noi è: cosa succede a questi giovani? Cosa li spinge a scendere addirittura in strada per rivendicare quello che è, a tutti gli effetti, un DIRITTO AD AMMAZZARSI? Avremmo voluto delle risposte da loro, ma nessuno ha voluto farsi intervistare, nè ha voluto rilasciare dichiarazioni. Intanto una ragazza poco più che ventenne non c’ è più, ma loro chiedono di poter continuare a sballarsi. E di continuare a morire. Non glielo possiamo permettere !

AZZO SONO UN DIAVOLO CON TUTTE E TRE

Conversazione iniziata 14 ottobre
14/10/2013 16:13
Moris Rigamonti

AZZO sono un diavolo con tutte e tre…. CAZZO ..DITA…LINGUA….faccio di quelle visite ginicologiche che ogni donna vorrebbe….ma azz azz….sono impegnato con il lavoro…se no venivo di sicuro………buon viaggio e buona ricerca…!!
rigamonti

Figa Velenosa

non mi perdo granchè

16:33
Moris Rigamonti

si..si…tu comincia a mettere una tua foto vera poi vediamo chi nn si è perso un granchè…..ma guarta te questa….

16:36
Figa Velenosa

ma lo sai che potrei denunciarti per stalking? chi cazzo ti ha dato il permesso di prenderti queste libertà?

ALTRI MONDI-INTERVISTA AL RICERCATORE SIMONE PARISI

Immagine
Altri Mondi – Intervista al ricercatore Simone Parisi

Domani come sapete è la giornata mondiale contro l’AIDS e proprio per questo voglio proprorvi un’intervista esclusiva al ricercatore in Psicoimmunologia e Medicina Psicosomatica Simone Parisi che ci parlerà di HIV come, forse, mai nessuno ha fatto fino a oggi. Parisi da tempo si occupa di questo delicato argomento però lo fa da una prospettiva diversa da quella tradizionale e per questo vi dico di leggere le sue parole con attenzione e farne l’uso che meglio credete. Da parte mia e de Il mio mondo espanso non c’è alcuna intenzione di far cambiare idea a nessuno, semplicemente quella di dare un altro punto di vista, basato su degli studi fatti, per ampliare le vostre informazioni e nulla più.
Dopo il salto potrete leggere l’intervista.

Anche se si avvicina l’inverno, non smettere di essere fiero.
I’m pride and you? Collezione inverno.
Visita il negozio da qui

Altri Mondi
Intervista esclusiva a Simone Parisi
Ricercatore in Psicoimmunologia e Medicina Psicosomatica

A causa delle numerose minacce ricevute da quando si occupa di diffondere un’altra verità su questa tematica, per Simone Parisi fare vedere volto è diventato rischioso.

Simone tu stai portando avanti una ricerca sul virus HIV. Ti andrebbe di spiegarci in cosa consiste e cosa vorresti dimostrare?
Mi sono limitato a condurre una ricerca sulla letteratura scientifica attualmente disponibile nel mondo e, con mia grande sorpresa, ho scoperto che tutte le convinzioni che la gente comune e anche noi ricercatori abbiamo sull’hiv, non hanno praticamente alcun fondamento. Inoltre molti lati oscuri di questa tematica sono confermati dalle dichiarazioni dei più grandi specialisti del mondo, incluso Luc Montagnier, che avrebbe scoperto il presunto retrovirus hiv. Ho quindi semplicemente voluto dimostrare con una sequenza logica di prove oggettive (e mai di opinioni personali) che le teorie e gli assiomi che la collettività ha assimilato come verità assolute, quasi si trattasse di una Fede, non hanno alcuna conferma nei dati scientifici a nostra disposizione. Ad esempio, non esiste uno studio scientifico che dimostri l’isolamento e la purificazione del retrovirus hiv direttamente dal sangue di un malato. I criteri per verificare l’esistenza di un virus sono standardizzati, la procedura è sempre quella, ma in questo caso non è stata mai effettuata correttamente in alcun articolo scientifico pubblicato. Ad oggi è impossibile affermare scientificamente che il retrovirus Hiv esista come entità microbiologica a sé stante. Inoltre, non esiste un articolo che dimostri la trasmissibilità sessuale dell’Hiv, ma esistono articoli prestigiosi che dimostrano esattamente il contrario. Stessa cosa dicasi per la trasmissibilità ipotetica tramite scambio di siringhe infette.

Quindi da quanto dici, di fatto, siamo stati presi in giro? E se così fosse, quale sarebbe il motivo? Solo una questione di denaro?
Di sicuro la componente economica è preponderante. Tutte le star di Hollywood che si sono improvvisate scienziati non hanno di certo lavorato gratis e sono state volutamente impiegate da chi di dovere per attirare l’attenzione del mondo intero. Non si è mai visto nulla del genere nella storia della scienza. Inoltre ricordiamoci che le multinazionali farmaceutiche, insieme a quelle del petrolio e delle armi, sono tra le lobbies più potenti del pianeta e che i farmaci antiretrovirali per l’Hiv sono tra i più costosi e quindi redditizi.

Dici anche che non esistono prove certe che accertino che il virus possa trasmettersi per via sessuale, ma questo non vuol dire evitare rapporti protetti, giusto?
Come accennavo prima, per quanto concerne la “trasmissibilità del virus”, non esistono prove scientifiche al riguardo. Ricordo che già nei primi articoli del 1983-84 apparsi su Science, Robert Gallo e Luc Montagnier non hanno nemmeno provato a dimostrare la trasmissibilità del presunto “virus”. Esistono però le prove contrarie, come dimostrato dallo studio di Nancy Padian pubblicato sulla prestigiosa rivista American Journal of Epidemiology nel 1997. Ovviamente il preservativo deve sempre essere usato perché le malattie sessualmente trasmissibili sono una realtà molto diffusa ed è necessario proteggersi. A questo proposito è interessante notare come, secondo le recenti ricerche epidemiologiche, l’uso del condom sia in diminuzione così come i casi di “sieropositività”, mentre la maggior parte delle malattie sessualmente trasmissibili sia invece in aumento.

Dagli anni ’80 a oggi sono stati effettuati diversi studi per cercare una cura per il virus, ma ancora, a distanza di 40 anni, non è stata trovata alcuna soluzione. Secondo te da cosa dipende?
Dipende dal fatto che la malattia è un giro di affari di miliardi di dollari in primis. E in secondo luogo, credo dipenda dal fatto che le malattie (più di 30) che confluiscono sotto la grande etichetta “Aids” hanno ben altre cause e sono tutte note da decenni e non hanno a che fare con un ipotetico retrovirus Hiv. Inoltre, molte persone non si pongono una domanda molto semplice: ad esempio quando si parla di “vaccino per l’Hiv” bisogna riflettere su un aspetto molto banale. Ovvero che se mai esistesse un tale vaccino, tutti i vaccinati diventerebbero “sieropositivi”, visto che la presunta diagnosi di Hiv si effettua con dei test (assolutamente inaffidabili: addirittura nel foglio illustrativo degli stessi test viene infatti affermato dal produttore che non sono strumenti di diagnosi per l’infezione da Hiv) che ricercano appunto gli ipotetici anticorpi contro il virus, che sono quelli che si creano con le vaccinazioni. A rigor di logica, non si potrebbe distinguere tra un “vero sieropositivo” e un “vaccinato”. E poi se gli anticorpi trovati un “sieropositivo” non sarebbero in grado di impedire la progressione della “malattia”, cosa ci dice che lo sarebbero quelli introdotti con un vaccino?

Quale sarebbe la causa scatenante del virus?
Ad oggi non esiste prova che il retrovirus Hiv esista, di conseguenza non è possibile rispondere a questa domanda. L’unico tentativo di purificare e isolare il virus è stato pubblicato sulla rivista Virology nel 1997 da due gruppi di ricerca, uno americano e uno franco-tedesco. Nessuno dei due è riuscito nel suo tentativo.
E allora tutti i sintomi che sono legati alla malattia, (piage, indebolimento, perdita di peso, morte) come si possono spiegare?
La maggior parte dei sintomi sono ascrivibili agli effetti collaterali dei farmaci, come ben riportato nei fogli illustrativi degli stessi. Poi chiaramente ogni paziente ha la sua storia clinica e i suoi fattori di rischio. E’ facile capire come il sistema immunitario di un soggetto che ha abusato per anni di droghe non sia totalmente sano. Il problema di quando un soggetto è etichettato come “sieropositivo” è che qualunque cosa gli succeda, da un raffreddore a una polmonite, sarà sempre colpa dell’Hiv. E’ questo il punto: un soggetto “sieronegativo” che prende una polmonite sarà curato con gli antibiotici per pochi giorni, mentre un soggetto “sieropositivo” con la stessa polmonite sarà curato a vita con chemioterapici. Questo non ha alcuna logica dal punto di vista clinico.

I farmaci che a oggi curerebbero dall’AIDS sono funzionali?
I farmaci odierni sono meno tossici del famoso AZT che sterminò una intera generazione di pazienti negli anni ’80. La ragione per cui tutti pensano che Hiv sia un virus mortale è proprio una conseguenza del genocidio effettuato tramite l’AZT, un chemioterapico talmente tossico che addirittura il suo inventore si rifiutò di brevettarlo. L’AZT è ancora usato nei cosiddetti “cocktails” di farmaci e anche in mono-terapia nelle donne gravide “sieropositive” per evitare di “trasmettere il virus” al nascituro. Una pratica totalmente insensata. Infine, penso che per rispondere a questa domanda sia sufficiente leggere su internet il foglio illustrativo di uno dei moderni farmaci antiretrovirali: viene scritto a chiare lettere che nessuno di questi cura o previene l’Aids e che il soggetto che li prende può continuare a sviluppare le cosiddette “infezioni opportunistiche”. Il che già solleva qualche dubbio sulla loro utilità. Prendereste un antibiotico per la tonsillite se vi dicessero che non cura la tonsillite? Inoltre, viene anche chiaramente scritto che gli effetti collaterali frequenti sono ad esempio una bassa conta dei leucociti, ovvero una diminuzione dei globuli bianchi. Che è praticamente la definizione clinica di immunodeficienza. Quindi, anche chi produce i farmaci ammette che oltre a non curare proprio nulla, gli effetti collaterali sono indistinguibili dall’Aids.

Per chi volesse approfondire l’argomento cosa deve fare?
Oggi abbiamo la fortuna di avere Internet dove si possono reperire molte informazioni. Negli ultimi anni sono usciti alcuni documentari molto seri come “La Scienza del Panico” e “House of Numbers” disponibili su youtube e che sono un buon inizio per porsi le giuste domande sul tema.

Rubrica: Francesco Sansone
Grafica: Giovanni Trapani
Foto: Web

Titolo: Oltre l’evidenza. Racconti di vita… gay
Autore: Francesco Sansone
Prefazione: Paolo Vanacore
Copertina di e con Giovanni Trapani
Casa Editrice: Tempesta editore
Prezzo: 15,00 Euro

Pubblicato da FrAnCeScO a 00:00 Invia tramite email
Postalo sul blog
Condividi su Twitter
Condividi su Facebook

Etichette: AIDS, Altri Mondi, HIV, omosessualità, Simone Parisi
4 commenti:

Anonimo30 novembre 2012 07:47

Allucinante, davvero allucinante quante balle ci raccontano. E questa storia dell’hiv, che a me è sempre sembrata poco chiara, adesso lo è molto di più. Complimenti a questo ricercatore e al suo coraggio.
Rispondi

Anonimo30 novembre 2012 10:03

Da leggere tutta d’un fiato.Solo chi nn vuole sapere puó credere a questa balla colossale.
Rispondi

Anonimo30 novembre 2012 11:32

la balla hiv é alla fine del suo ciclo ormai, simile a quei vaccini per le influenze bufala, ma molto piu micidiale e tremendo per le vittime che ha fatto. Gli esseri umani dovrebbero sforzarsi di pensare con la propria testa ed uscire dai condizionamenti mediatici, ma forse é chiedere troppo.
Rispondi

gattocolsombrero02 dicembre 2012 14:05

Grande Simone: se riesci a convincere tutti i ricchioni che l’ AIDS nun esiste, potremo liberarce, na vorta pe’ tutte, de queste checche.
Rispondi

NON SI SA MAI, ESISTE QUALCHE TALEBANIMALISTA DOTATO DI SPIRITO CRITICO

  1. Non si sa mai, esiste qualche talebanimalista dotato ancora di spirito critico. Ecco a cosa serve la SPERIMENTAZIONE ANIMALE IN AMBITO DI RICERCA MEDICA. Alla Harlan non si fa ricerca medica. Si allevano gli animali che poi, verranno ANCHE acquistati da laboratori di ricerca, quindi non travisate la realtà parlando di LUOGO DI TORTURA. Nessuno tortura Nessuno. Vi posto questo. Spero abbiate un attimo di spirito critico. Non fà mai male dire “HO SBAGLIATO, ERO IGNORANTE”
    http://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/2012/02/14/le-faq-della-sperimentazione-animale/
    • A 9 persone piace questo elemento.
    • Elisa Lenzotti vedo che qui tutti hanno la pretesa di avere ragione per forza, tanto da insegnare agli altri. IO ho letto questa pagina da voi linkata, ma voi leggete anche quelle contrarie alla sperimentazione animale allora…se il vostro problema è un posto di lavoro, non trasciniamo la discussione su altre cose, gonuno ha diritto a manifestare per i propri ideali. e da animalista che posso essere, vi sto dimostrando che c’è gente disposta al dialogo civile. Mentre voi siete i primi a insultare e aizzare….è l’unico vostro metodo forse?
    • Paola Muzzi e comunque anche GH era solo un allevamento (a parte le schifezze che comunque hanno visto facevano al suo interno) ma è stato sequestrato! idem sarà x Harlan..
    • Rossella V Noris Nessuno tortura nessuno? O_o
    • Correzzana pro Harlan. Per il diritto al lavoro ed alla salute Lo avevo detto sin dall’ inizio: questa pagina non nasce per fare divulgazione scientifica: e guarda un pò! La sto facendo! Non ti sembra un modo di venire incontro ai più moderati di voi? [Marina]
    • Paola Muzzi io vedo solo contraddizioni da parte degli admin in primis.. x non parlare di chi vi appoggia..
    • Elisa Lenzotti anche i piu moderati di noi cercano di venire incontro a voi…ma vedo che lei scrive dei post ex novo già pieni di insulti, o atti alla polemica e alla provocazione, come questo. Ripeto, se questo è il vostro unico mezzo di dialogo….
    • Rossella V Noris Minacciare di versare dell’olio bollente (seppur metaforicamente, almeno voglio sperare) sulla testa mia e di tutti quelli che parteciperanno al corteo lo trovo un modo abbastanza singolare per ‘venire incontro’
    • RICCARDO B   I metodi degli pseudo-animalisti li abbiamo visti tutti con i filmati su youtube di quanto avvenuto a Green Hill. I proclami “dopo Green Hill sarà la volta di Harlan” non me li sono immaginati.

      Qualcuno è veramente contrario a metodi aggressivi e agli insulti? Inizi a dissociarsi pubblicamente dal corteo in programma a Correzzana, invece di storcere il naso di fronte a chi si prepara a difendersi da eccessi che sono tutt’altro che ipotetici.
    • Correzzana pro Harlan. Per il diritto al lavoro ed alla salute Non sto minacciando. Sto descrivendo (metaforicamente) quello che vi capiterà se solo pensate di portavi dietro le cesoie e cercare di oltraggiare la Harlan, come facesta con Green Hill. Per il resto, nessuno si avvicinerà a voi, se vi limitate ad urlare i vostri slogan nella brughiera. [Marina]
    • Elisa Lenzotti io non parteciperò a corezzana, come non ho partecipato a green hill. Studio giurisprudenza, e per quanto i cortei smuovano magari l’opinione pubblica, non sono il mio modo di operare. E all’ultimo cortedo di green hill, visto che parliamo del movimento animalista che è violento, c’erano dei miei amici: hanno visto aggredire e picchiare dalla polizia gente che era solo li a manifestare, senza fare nulla…questo però non lo dice nessuno
    • Maria Ludovica Sestilli come dire, io non sparo, ma fabbrico armi
    • ALESSANDRO A   “atti alla polemica e alla provocazione, come questo”: dove sarebbero la polemica e la provocazione, in questo post?
    • ALESSANDRO A   Senza contare che, quando ieri ho visitato la pagina, tutti gli insulti venivano da parte di “animalisti.”
    • Correzzana pro Harlan. Per il diritto al lavoro ed alla salute Il problema non è solo il posto di lavoro, ovviamente, ma gente che non ha nè arte nè parte viene qui a devastare, insultare, pretende di far chiudere impianti solo perchè messa su dalla disinformazione animalara non la digeriamo! Chi lo dice ai malati gravi che la ricerca non può andare avantio perchè quattro fraciconi sono contrari alla SA?
    • Correzzana pro Harlan. Per il diritto al lavoro ed alla salute Balle. La polizia a montichiari aveva le mani legate! Hanno solo potuto portare qualcuno in caserma e denunciarlo. Quel giorno, Montichiari e Green Hill furono alla mercè dei barbari! Ma il prefetto di Udine è di ben altra pasta! Lì sì, che dovete aspettarvele, le manganellate della polizia (tra l’ altro, tantissimi poliziottin son proprio di Correzzana, quind avranno un motivo in più per randellarvi) [Marina]
    • Maria Ludovica Sestilli io non insulto perchè non è nel mio stile, ma uso metafore e similitudini, nella speranza che vengano compresi.
    • Elisa Lenzotti ma lo vede che non è capace di parlare in modo civile? quattro fraciconi hanno solo le idee diverse dalle sue, e per quanto riguarda green hill mi fido di piu dei racconti di chi c’er e ha visto coi propri occhi, se permette.
    • ALESSANDRO A  A parte che gli animalisti dovrebbero piantarla di, come si suol dire (e scusate la volgarità), “fare i froci col c**o degli altri”. Son tutti bravi a dire “cercati un altro lavoro, chi se ne frega del tuo mutuo.” Se dicessero a loro la stessa cosa, con motivi oltre tutto pretestuosi, immagino come reagirebbero.
    • Elisa Lenzotti a parte che io mi sentirei uno schifo a dire a mio figlio dove lavoro, se facessi quel lavoro….ma ho detto che, nonostante posso capire il problema del posto di lavoro, se domani per esempio venisse aprrovata la legge che vieta l’allevamento di primati per la sperimentazione, avreste lo stesso problema. E l’approvazione diquesta legge io la ritengo frutto di progresso e civiltà. voi liberissimi di credere altro. Il problema è chedovrebbe essere lo Stato a convertire le aziende, perchè ovviamente una persona ha bisogno di lavorare
    • ALESSANDRO C   una legge che vieta la sperimentazione animale sui primati, wuaoo praticamente chi la propone non conosce niente di giurisprudenza o prende per il culo chi pensa che egli stia facendo sul serio….praticamente una legge che di per se è incostituzionale semplicemente non può passare

    • Elisa Lenzotti incostituzionale in base a cosa scusami? esoprattutto io ho parlato di ALLEVAMENTO DI PRIMATI DESTINATI ALLA VIVISEZIONE, legge che, per tua informazione dovrebbe essere discussa
    • Elisa Lenzotti e tu che conoscenze hai di giurisprudenza, sentiamo?
    • ALESSANDRO C   la vivisezione è una parte della sperimentazione animale che ricerca la fisiologia di un organismo, che di persè va osservato funzionante per comprenderne la fisiologia, se c’è il bisogno di effettuare una vivisezione tale pratica va presentata davanti la commissione etica del ministero della sanità che se ritiene la pratica necessaria verrà effettuata se non la ritiene scientificamente necessaria verrà rigettata la richiesta la legge prevede questo una legge che vada in contrasto con la costituzione ove trova fondamento la necessarietà di un procedimento scientifico a fini di ricerca scientifica non può essere vietato da legge ordinaria ma la legge prevede che tale procedimento sia approvato da commissione etica del dicastero competente ovvero il ministero della sanità

    • FRANCESCO N   Certo perchè le scimmie che verrebbero importate dall’estero invece verrebbero da allevamenti migliori. Ma dai che senso ha inibire l’allevamento se poi ci tocca importarle?

    • ALESSANDRO C   questo è quanto prevede la legislazione vigente, puoi sempre tentare un colpo di stato e cambiare un diritto costituzionalmente riconosciuto che da le fondamenta per l’applicazione della sperimentazione animale e la vivisezione fa parte della sperimentazione animale per certi ambiti e quei ambiti rientrano sempre nella tutela costituzionale

    • Elisa Lenzotti e a te pare che nella pratica succeda sempre questo?a me no
    • FRANCESCO N   Ma Elisa un onto è discutere come farla un conto è dire che non serve. La prima parte porta ad una discussione interessante la seconda no perchè la SA serve, purtroppo di meglio non abbiamo

    • Maria Ludovica Sestilli talidomide…innocuo sugli animali, ha provocato migliaia di focomelici, morfina: eccitante sulle scimmie, soporifera sugli umani, amianto cancerogeno per l’uomo, innocuo sui cani, vogliamo andare avanti? o dite come sempre che sperimentate sugli animali perchè sono uguali all’uomo, tranne poi dire che le torture sono giustificate perchè gli animali sono diversi dall’uomo?
    • ALESSANDRO C   no aspetta, si succede questo, perchè a te che risulta che tentano di far nascere bovini volanti senza approvazione del ministero della sanità? no perchè altrimenti dubito che lei abbia mai visionato un laboratorio di ricerca

    • FRANCESCO N   No non era innocuo sugli animali tutt’altro, sono nati topi focomelici usando il talidomide. All’epoca non era obbligatorio fare i test sugli animali gravidi prima della messa in commercio. Se avessero usato più SA non sarebbe successo

    • CARLO A   Sig.ra Lenzotti, come ha detto studia giurisprudenza… Cosa ne sa di cosa avviene nella pratica?
    • FRANCESCO N  E comunque il talidomide ancora oggi è usato con le ovvie precauzioni

    • FRANCESCO N   Grazie Maria di aver ricordato questo fulgido esempio di come una SA fatta correttamente avrebbe impedito tanto dolore !

    • ALESSANDRO C   senza il procedimento di approvazione non si può disporre dei fondi da usufruire della ricerca ne si può effettuare la ricerca senza procedimento di approvazione, questo per motivi di interesse nazionale di ordine pubblico di salute pubblica o semplicemente per obbligo a conformarsi pena procedimento penale confisca dei beni chiusura dell’impianto pene sia pecuniarie che penali…la vita non è un videogioco e non si rischia di perdere milioni o avvolte miliardi perchè degli idioti non seguono la procedura ma meno che non si pippi colla e da dirigente si voglia passare a spazzino dell’ama

    • Elisa Lenzotti @carlo a  pratica di cosa scusi?
    • CARLO A   Il post dice “a te pare che nella pratica succede sempre questo? A me no.” Allora mi chiedo: a quale pratica si riferisce? Parla per esperienza diretta o per sentito dire? Ha mai visto uno stabulario?
    • Elisa Lenzotti io no, sinceramente….ma ho visto un sacco di documenti di allevamenti irregolari e robe ben peggiori…senza contare i macelli irregolari destinati al consumo umano…(che ora cmq non centra con la vivisezione)
    • ALESSANDRO C   io sto parlando di sperimentazione animale, non di allevamenti di joe il contadino pazzo

    • CARLO A   E quelli da lei citati cosa c’entrano con la sperimentazione?
    • ALESSANDRO C   a boooh

    • Chiara Baccelli ecco, visto che non sei ignorante, ” fa” si scrive senza accento
    • Chiara Baccelli e “po’” con l’apostrofo e non con l’accento. Poi , siccome mi sono stancata di leggere idiozie , e pure sgrammaticate, ti saluto.
    • Lory Silver Moon Lo HAHAHAHA HAHAHAHAHAAH HAHAHAHAHAAH
    • Roberta Benigni sei tu l’ignorante e non lo sai. che pena…
    • Maria Ludovica Sestilli violare un sacrario come Harlan? un dovere morale! siete voi sostenitori della vivisezione che violate la vita, fatevi un giro nella letteratura di filosofi e scienziati, sempre che ne siate in grado, buona domenica.
    • 9 settembre alle ore 15.39 · Mi piace · 1 · Rimuovi anteprima

LA RICERCA DI CHE COSAAAA????!!!!

Eleonora FerriniPersone evolute a favore di Green Hill Montichiari
5 ore fa ·

la ricerca di che cosa???la vita di chi????ma non ti hanno insegnato che biologicamente gli animali soni diversida noi???non ti ricordi il Talidomide testato sugli animali tutto ok poi sugli uomini…ti ricordi i danni???se vuoi te lo ricordo io ..bimbi nati malformati con manine attaccate alle spalle ecc…..e via……io lavoro in ospedale da anni e tiposso assicurare che la ricerca è di ben altra natura…quella di GH è solo atroce sadismo…
Mi piace ·
A Brunella Panici piace questo elemento.

Munsu in che ospedale lavori? almeno so dove è meglio non farsi curare.
il Talidomide non fu testato su cavie gravide, gli animali sono molto simili a noi, ma se vorrai bere del veleno per cani e dimostrarmi che non è così fa pure…
5 ore fa · Mi piace · 12

Marzio Podico Oddio, di nuovo la talomide. Ma qualcuno vuole dire che esiste l’articolo del Lancet che dimostra la teratogenità anche sui topi?
5 ore fa · Mi piace · 4

Umbe Guidoni ‎.io lavoro in ospedale. guarda che lavorare in ospedale non ti rende automaticamente medico-ricercatore
5 ore fa · Mi piace · 7

Eleonora Ferrini lavoro all’istituto dei tumori……e comunque simile non vuol dire uguale..la solo cosa che è uguale è il diritto alla vita…ma forse non te lo hanno insegnato….sul fatto del veleno per cani ti consiglio di assaggiarne un pò così potrai provare l’ebrezza della loro sofferenza…..
5 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini caro/a Umbe tu forse fai l’ausiliario quindi scarse conoscenze..studiando un pò forse ti aggiorni..
5 ore fa · Mi piace

Munsu ah vedi che allora quel che fa male a loro fa male a me!
però siamo diversi quando ti fa comodo per argomentare le tue idee.
e non pensi che il fatto di avere tra il 90 e il 99% di geni in comune permetta di fare SA, semplicemente considerando che esistono anche piccole differenze non cruciali?
5 ore fa · Mi piace · 6

Jessica Goretti intanto calmati hai detto una o due cretinate ma ora ti spiego
1. gli animali sono talmente diversi da noi che generalmente ritroviamo in loro gli stessi recettori che abbiamo noi e le stesse vie e cicli biologici umani condividiamo più dell’80% del patrimonio genetico con il topo hai presente Darwin?l’hai studiato?
2. il caso talidomide dimostra solo che non sperimentando adeguatamente sugli animali i danni sono enormi sai cos’era successo ti sei informata?immagino di no. L’azienda farmaceutica aveva trovato questa bellissima sostanza che faceva passare la nausea e sperimentando su animali aveva visto che non era tossica e che funzionava alla grande quindi cos’hanno fatto i furbacchioni hanno detto “funzia evvai risparmiamo qualcosa e saltiamo il passaggio su animali gravidi tanto è una sostanza innocua” morale della favola se avessero testato su animali gravidi tutti i problemi di quegli anni e della focomelia si sarebbero evitati infatti l’azienda farmaceutica ha dovuto risarcire le famiglie e ha chiuso i battenti…
5 ore fa · Mi piace · 6

Umbe Guidoni ul fatto del veleno per cani ti consiglio di assaggiarne un pò così potrai provare l’ebrezza della loro sofferenza…..sempre molto umani voi animalari, brava
5 ore fa · Mi piace · 3

Marzio Podico ‎”e comunque simile non vuol dire uguale”
“sul fatto del veleno per cani ti consiglio di assaggiarne un pò così potrai provare l’ebrezza della loro sofferenza”
Umh…
5 ore fa · Mi piace

Jessica Goretti allora dicci quali sono i metodi alternativi?
5 ore fa · Mi piace · 1

Umbe Guidoni be? un gran casino e poi ci lascia così? che maleducata, se n’è andata senza nemmeno un vaffanculo. 😦
5 ore fa · Mi piace · 3

Michele Martinengo se la SA non funzionasse non avremmo:-vaccino per il vaiolo (ERADICATO grazie appunto alla vaccinazione, scoperto sperimentando sulle mucche.)-vaccino per la rabbia (scop. su cani e conigli)-vaccini per tifo e colera (topi e ratti)-trapianto di cornea (conigli)

-anestesie locali e totali (cani e conigli)

-trasfusioni di sangue (cani, conigli, guinea pigs)

-insulina per i diabetici (scop. studiando i dotti biliari canini)

-vaccino per il tetano (cavalli)

-vaccino per la difterite (cavalli, conigli, scimmie)

-anticoagulanti (conigli, topi, cani)

-penicillina e streptomicina (topi) [nota: i primi test di Fleming sui topi fallirono effettivamente, ma solo perchè non aveva isolato la sostanza pura. Test successivi con penicillina pura funzionarono anche sugli animali. Nota necessaria per smontare una cazzata in voga presso gli animalari.]-Dialisi renale (conigli, cani, scimmie)-vaccino per la pertosse (conigli, topi)

-macchinari per operazioni a cuore aperto (cani)

-vaccino per la polio (conigli, scimmie)-trapianto di rene (cani)

-pacemaker (cani)

-chirurgia di sostituzione dell’anca (cani, pecore, capre)

-medicine per la pressione sanguigna (ratti, cani, topi)

-trapianti di cuore e bypass coronarici (cani)

-vaccino per la rosolia (scimmie)

-chemioterapia per leucemia (topo)

-medicinali per il trattamento dell’ulcera (cani, topi)

-medicinali per l’emicrania (gatti, cani)

-corticosteroidi (pecora, mucca, conigli)

-supporto vitale per bambini prematuri (scimmie)

-antiasmatici (conigli)

-farmaci antirigetto (topi, conigli, cani, scimmie)

-vaccini per l’epatite B (scimmie)

-trattamenti per malattie virali (varie specie)

-trattamento per la lebbra (armadilli, scimmie)

-terapie combinate per HIV (scimmie, topi)

-medicinali per meningite (topo)

-medicine per cancro al seno e alla prostata (topi, ratti, cani)

-anticorpi monocloanali per leucemia adulta e linfoma (topo)

e altre cose molto importanti.
5 ore fa · Mi piace · 7

Eleonora Ferrini siete tutti molto GENERICI..troppo comodo….comunque la sperimentazione animale è solo busineess indiscriminato che purtoppo trova consensi in persone come voi……l’unica cosa che fortunatamente per ora non sono ancora riusciti a testare sugli animali è l’ignioranza male incurabile molto più del cancro…..sul fatto dell’umanità ..da parte vs.sarebbe meglio prima di parlare di collegare il cervellino…siamo tanto evoluti che non riusciamo a trovare un’alternativa per la ricerca se non la vivisezione….penosi…..​..
5 ore fa · Mi piace

Munsu ‎*ignoranza
5 ore fa · Mi piace · 5

Eleonora Ferrini beh caro umbe se proprio vuoi gioiosamente mi congedo dalla ciurma con un grazioso vfcl…anche perchè con voi è tempo sprecato..quindi vado a coccolare il mio cane..
5 ore fa · Mi piace

Munsu ‎”busineess indiscriminato”
ovviamente è un guadagno usare animali costosissimi invece che un mucchietto di cellule e un pc.

“siamo tanto evoluti che non riusciamo a trovare un’alternativa per la ricerca se non la vivisezione”
davvero riprovevole. ma non quanto il fatto che siamo così evoluti e ancora non siamo riusciti a trovare un’alternativa alle automobili. Dov’è il mio hoovercraft?
5 ore fa · Mi piace · 1

Jessica Goretti quali sono le alternative alla sperimentazione animale?
5 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini ti ringrazio della correzione…..non 6 poi così terra terra….
5 ore fa · Mi piace · 1

Jessica Goretti rispondimi per favore
5 ore fa · Mi piace · 1

Munsu a cosa ti serve un Ventricular Fibrillation Cycle Length?
cmq va pure da qualcuno col tuo stesso livello culturale… ♥

EDIT: anzi, no. Resta e rispondi a Jessica.
5 ore fa · Modificato · Mi piace · 3

Eleonora Ferrini se ben ti ricordi Di Bella aveva trovato una “cura” per il cancro non usando animali ma semplicemento usando farmaci che aumentavano le difese del ns. sistema immunitario…poteva essere l’inizio..ma è chiaro che non andava bene..era una cura troppo economica..comunque ora si stanno usando celleule staminali umane senza far male a nessuno…
5 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini per quanto riguarda le autimobili..ci sono le biciclette..
5 ore fa · Mi piace

Antonio Usai E’ brutto da dire, ma sembra che i nostri comuni progenitori tra ogni mammifero, i sinaptidi, giacciono senza scopo nei nostri musei. E’ bello pensare che c’è qualcuno che ha pure mantenuto il cervello di quei sinapsidi in vivo xD
5 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini beh se parliamo di livello culturale…….con voi è meglio calare un velo pietoso..
5 ore fa · Mi piace

Jessica Goretti la cura Di Bella non funzionava se ben ti ricordi, le staminali credo che tu non sappia nemmeno cosa siano dato che le butti li senza ne arte ne parte, le staminali possono essere utili ma mi spieghi in che modo delle cellule staminali quindi multipotenti possono aiutarmi nel testare un farmaco? e mi sai dire se un farmaco causa ad esempio convulsioni come lo vedo su un mucchietto di cellule?
5 ore fa · Mi piace · 7

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari ‎”Nel 2005 arriva una nuova bocciatura del Metodo Di Bella nella lettera scritta dal presidente del Consiglio Superiore di Sanità Mario Condorelli all’allora Ministro della salute Francesco Storace:
« Il gruppo di lavoro del consiglio superiore di sanità ritiene di non avere elementi che dimostrino l’efficacia della multiterapia Di Bella e pertanto ne sconsiglia una nuova sperimentazione clinica ministeriale; questa potrebbe essere non solo inefficace ma anche nociva per i pazienti negando a essi (o procrastinando) l’accesso a farmaci anti-neoplastici di dimostrata efficacia[3]”.

[DarkPhoenix]
5 ore fa · Mi piace · 3

Jessica Goretti senza contare che si stanno dimostrando un po’ stronzette queste staminali tendono a differenziare in tumori…quindi si sono utili ma si deve studiare ancora un po’ indovina su chi…
5 ore fa · Mi piace · 4

Mauro Toffanin ‎” se ben ti ricordi Di Bella aveva trovato una “cura” per il cancro non usando animali”

hahahahahahaha ricordi male, molto male; la cura di Bella non curava nessuno, morivano tutti peggio che con il cancro.

Se vuoi leggerti i dettagli: http://​medbunker.blogspot.it/2011/​05/​dossier-di-bella-la-cronaca​-1.html
Dossier Di Bella: la cronaca (1)
medbunker.blogspot.com
MedBunker, il blog che analizza le truffe mediche;

5 ore fa · Mi piace · 8

Giovanni Calderini Io lavoravo al reparto di oncologia.
Come operaio.
Però secondo il tuo discorso posso comunque atteggiarmi a luminare.
5 ore fa · Mi piace · 6

Eleonora Ferrini il metodo di Bella per vs. informazione è stato testato su malati terminali..neanche l’acqua santa,per chi ci crede avrebbe fatto il miracolo…..e comunque si basava sulla convivenza corpo-tumore…….e per quanto riguarda le considerazioni del Ministro della Sanità ti ricordo che ha dato l’ok ai così detti farmaci compassionevoli..costi altissimi per una sonora presa per il culo ai p.ti..solo illusioni..e morte..
5 ore fa · Mi piace

Jessica Goretti oltre alle staminali quali altri metodi alternativi ci sono?
4 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini giovanni continua a fare l’operaio e se hai tempo vai nei reparti oncologici pediatrici…..
4 ore fa · Mi piace

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari Eleonora, leggi l’articolo postato da Toffanin.
E’ meravigliosamente preciso e puntuale.
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini mauro ogniuno scrive quello che è più comodo far credere..davanti ai soldi nessuno si ferma..
4 ore fa · Mi piace

Emiliano Loi eleonora ma tu che fai di preciso nell’ospedale dove lavori?
4 ore fa · Mi piace

Jessica Goretti infatti vacci anche tu e guarda in 10 anni come sono cambiate le cose fino a non molto tempo fa la leucemia era una condanna a morte oggi molti bambini guariscono, certo le cure sono ancora molto pesanti e sicuramente si può fare di più ma bloccando la ricerca in che modo sostenete il progresso scientifico e medico?
4 ore fa · Mi piace · 1

Gianni Oltreottoaccounts Confuso «io lavoro in ospedale da anni e tiposso assicurare che la ricerca è di ben altra natura…»
«lavoro all’istituto dei tumori……»

… Come infermiera. E siamo a tre infermieri disinformati (*) sulla mia highscore.
Non dategli corda, già che parla di «io lavoro in ospedale da anni e tiposso assicurare che la ricerca è di ben altra natura…quella di GH è solo atroce sadismo…» implicando che abbiano mai sperimentato dentro quello che è solo un allevamento, mostra quanto è acculturata.

Edit: * per non dire ladri di stipendio
4 ore fa · Modificato · Mi piace · 4

Eleonora Ferrini istituto dei tumori
4 ore fa · Mi piace

Ottavio Pachione Talidomide, talidomide e ancora talidomide. Ma solo quello sapete fare? Secondo me sopra ai tasti ctrl e v avete una voragine dovuta all’usura con le dita. Sul metodo Di Bella non ti rispondo, lo hanno già fatto abbondantemente gli altri
http://​difesasperimentazioneanimal​e.wordpress.com/2012/05/​10/​il-talidomide-ovvero-come-t​i-rivolto-la-frittata-stor​ica/
Il Talidomide, ovvero: come ti rivolto la frittata storica
difesasperimentazioneanimale.w​ordpress.com
Se qualcuno capita su questo blog, ha probabilmente già sentito parlare fino all…
Visualizza altro

4 ore fa · Modificato · Mi piace · 2

Eleonora Ferrini gianni mi preoccupa pensare che persone come te possano lavorare in ospedale..solo un allevamento ma dove vivi????
4 ore fa · Mi piace

Jessica Goretti quali altri metodi alternativi proponi oltre alle staminali?
4 ore fa · Mi piace · 1

Jessica Goretti comunque si GH è solo un allevamento.
4 ore fa · Mi piace · 2

Munsu cosa sarebbe, quindi, GH?
4 ore fa · Mi piace · 1

Gianni Oltreottoaccounts Confuso A 10 km da Montichiari. A me preoccupa che un’ignorante come te possa vantarsi di lavorare all’istituto dei tumori, pensa un po’!
4 ore fa · Modificato · Mi piace · 2

Mauro Toffanin ‎”istituto dei tumori” è un insulto alla mia intelligenza; non esiste nessun istituto con quel nome, ma per piacere! è palesemente falso. Magari è “Istituto Nazionale Tumori di XXXX” dove XXXX è il nome della Città in cui si trova.
4 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini Jessica continui a fare la stessa domanda..sei noiosa ..sostengo solo che la ricerca sugli animali è una cosa atroce che non condivido affato..sulle formule alternative non stà ne a me ne a te purtoppo trovarne uno..spero che presto ciò avvenga…e che la gente come te si ricordi del rispetto che dobbiamo alla natura ed a noi stessi….
4 ore fa · Mi piace

Andrea Califano Scusa lavori nel reparto oncologia? Ma non usate la chemio li? Non è forse un derivato della SA? Vuoi negare che salvi delle vite? Poi, scusa, parli delle staminali…lo sai che sono anch’esse derivate da esperimenti sui topi??
4 ore fa · Mi piace · 1

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari Come puoi essere una “persona che lavora in ospedale” (significa che non sei medico, altrimenti l’avresti detto. Quindi AL MASSIMO sei infermiera e te ne vergogni, altrimenti l’avresti detto chiaramente… se no sei donna delle pulizie, credo) ed essere così disinformata sia sulla cura Di Bella sia sul Talidomide sia su Green Hill?
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 1

Gianni Oltreottoaccounts Confuso Non è “AL MASSIMO”, IP sta per infermiera e l’istituto ove s’è diplomata fornisce corsi per servizi socio-sanitari, DarkPhoenix
4 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini mi dispiace per te io non mi vergogno di niente e tanto meno del lavoro che faccio con amore da anni..mi dispiace solo di perdere tempo con personaggi come voi???forse mi confondi con te….ma dio me ne scampi..
4 ore fa · Mi piace

Jessica Goretti non sono noiosa stiamo facendo una discussione tu dici che la sperimentazione animale è inutile io ti chiedo con cosa la sostituiamo?dire che è atroce non cambia il fatto che sia indispensabile voi animalisti fate sempre così prima dite “schifo schifo schifo basta con questa tortura” poi subito dopo “vai a fare un giro nel reparto di oncologia pediatrica” si tanto vale trasformarlo in una camera mortuaria se si ferma la ricerca no? risparmiamo in materassi almeno.
4 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini per quanto riguarda la chemio..sai che esistono 6-7 linee di chemio e che le ultime si fanno su persone…morte…?????
4 ore fa · Mi piace

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari ‎Gianni Oltreottoaccounts Confuso: non le ero andata sul profilo ,grazie per l’informazione. Ma ciò non toglie che per fare il giro di parole “Lavoro in ospedale” anziché dire direttamente “sono infermiera”, mi lascia pensare che se ne vergogni.
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 2

Jessica Goretti non ho capito la tua ultima frase…si fa la chemio ai cadaveri?
4 ore fa · Mi piace · 1

Andrea Califano sai che è l’unico metodo per salvarsi da un tumore? che deriva da esperimenti sui topi? E che nonostante i pesanti effetti collaterali o così o pomì come diceva lo spot tv?

Sai che Sabin ha sconfitto la poliomielite squartando scimmie?

Sai che Pavlov ha scoperto il riflesso condizionato con test sui cani?

Sai che la prima generazione di antirigetto la facevano con l’esofago delle scimmie?

Devo continuare?
4 ore fa · Modificato · Mi piace · 2

Jessica Goretti e comunque continui a non rispondermi…
4 ore fa · Mi piace

Paolo Corino Sì, ma quale istituo dei tumori? Ce ne son parecchi o sbaglio? Se(grattata di palle) dovesse toccarmi vorrei esser certo i non beccarla.
4 ore fa · Mi piace · 2

Eleonora Ferrini la mia professione è poco importante io stò parlando come essere umano…..è porto avanti insegnamenti etici di famiglia ,di scuola,di vita……sono orgogliosa di quello che faccio ma dopo tanti anni sono disillusa….trppa morte ho visto,troppa morte vivo..nonostante tutte queste sperimentazioni..quindi mi chido:perchè usare atrocità…per creare atrocità??
4 ore fa · Mi piace

Emiliano Loi nella sua pagina c’è scritto ip presso istituto tumori milano es si va nel sito dell’istituto NAZIONALE tumori milano, non c’è traccia di lei. è una farloccona.
4 ore fa · Mi piace · 5

Raffaele Mycroft Argirò Una delle peggiori rovine dell’Italia è far lavorare dei malati di mente in ospedale… Spero solo tu ci pulisca i cessi in ospedale o che comunque non abbia potere decisionale su nulla 🙂
4 ore fa · Mi piace · 3

Simone Vacuo perchè altrimenti non avresti lavoro in ospedale.
4 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini se mi dai il tempoi…sei ansiosa? per cadaveri purtoppo intendo prsone terminali senza alcuna speranza sui quali la chemio peggiora e dico peggiora lo stile di vita e la dignità dei pochi mesi rimasti..dove illude i famigliari su false speranze..
4 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini paolo sei proprio un lord comunque nella vita mai dire mai..
4 ore fa · Mi piace

Gianni Oltreottoaccounts Confuso Interessante… Prima vien qui a far valere le sue ragioni da lavoratrice in ospedale, poi dice ch’è delusa da ciò che ha visto in ospedale. Comincio a pensare che gli infermieri siano in combutta coi cavalli.
4 ore fa · Mi piace · 5

Jessica Goretti ti dico io allora quali sono i metodi complementari in vitro ok? dato che tu saprai molto bene come si fa il lavoro dell’infermiera (io non so niente di infermieristica) ma tu permettimi non sai un tubo di ricerca
1. colture batteriche
2. test di Ames (che comunque si fa frullando fegato di topo sai…il metabolismo è una brutta bestia)
3. linee cellulari umane immortalizzate
4. linee tumorali
5. cellule di ovaio di hamster
6. test in metafase
7. test dei micronuclei
ecc.
nessuno di questi test che non sono nemmeno tutti sono solo una parte può sostituire un organismo completo
4 ore fa · Mi piace · 5

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari Eleonora: sei una buffona.
Parti TU dando un sacco d’importanza al tuo lavoro, QUI:
“.io lavoro in ospedale da anni e tiposso assicurare che…”
E non appena cominciano a risponderti a tono, scappi immediatamente nascondendoti dietro un:
“la mia professione è poco importante”
Allora, se era poco importante potevi E DOVEVI evitare di venir qua sbandierandola come se fosse una specie di attestato magico che rende Vero automaticamente tutto quel che dici.
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 6

Andrea Califano Perchè quelli che 25-30 anni fa morivano oggi sopravvivono grazie ad un trapianto?
Perchè quelli che 20 anni fa morivano di AIDS oggi possono quantomeno vivere altri 30 anni tenendo l’HIV sotto controllo?
Perchè le paralisi dii 60 anni fa causa polio oggi sono quasi del tutto scomparse?
Lebbra,Malaria,Vaiolo,Epat​ite…
4 ore fa · Mi piace · 6

Eleonora Ferrini per quanto riguarda pulire i cessi sono contenta di aver trovato qui tanto materiale umano….e sono onorata di aver parlato con una ricercatrice come te Jessica spero di leggere presto un tuo scritto..
4 ore fa · Mi piace

Raffaele Mycroft Argirò ‎”la mia professione è poco importante” = pulisco i gabinetti, rifaccio i letti
4 ore fa · Mi piace · 3

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari ‎Eleonora Ferrini: noto che non hai né il coraggio né l’onestà intellettuale di cercare di rispondere alle osservazioni che ti stanno facendo gli altri utenti.
Ovviamente, è perché non hai risposte da dare.
E’ perché sai benissimo che la sperimentazione animale ha salvato, e tuttora salva, milioni di vite, ma non lo ammetterai MAI.
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 3

Eleonora Ferrini caro povero raffaele forse è proprio quello che fai tu..perchè con una mente così non potresti fare altro…anche se credo che pulire i cessi per te sia un pò troppo impegnativo..
4 ore fa · Mi piace

Luca Monesi wow, mi sembra un post di stronzate. insomma, al solito.
4 ore fa · Mi piace · 7

Eleonora Ferrini puoi pensare ciò che vuoi..esiste libertà di pensiero e parola..comunque siamo due mondi completamente diversi..per fortuna..quindi tutta questa discussione e solo tempo perso…
4 ore fa · Mi piace

Jessica Goretti magari…spero anche io di partecipare ad una ricerca importante un giorno, per adesso studio, si vedrà
4 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini hai ragione luca comunque da ambo le parti..
4 ore fa · Mi piace

Jessica Goretti non sono ancora una ricercatrice ma amo quel che faccio, spero un giorno di aiutare qualcuno..sarà un sogno ma chi sei tu per dire che non succederà?
4 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini jessica ti faccio tanti auguri..spero diventerai una ricercatrice rispettosa del dolore e della vita di tutti gli esseri viventi..
4 ore fa · Mi piace

Jessica Goretti io studio per occuparmi degli esseri umani sono abbastanza razionale da dirti che preferisco gli uomini agli animali finchè non ci sarà un’alternativa valida alla sperimentazione animale, a quel punto sarò la prima a gioirne.
4 ore fa · Mi piace · 5

Luca Monesi sai qual è il paradosso, eleonora? che volendo rispettare tutte le vite, finisci per condannarle tutte.
4 ore fa · Mi piace · 9

Andrea Schiesaro Fatti un panino col topicida. Siamo diversi, quindi non dovresti star male!
4 ore fa · Mi piace · 2

Eleonora Ferrini io spero tanto il tuo sogno si avveri ….spero senza far soffrire nessuna creatura…….
4 ore fa · Mi piace

Andrea Schiesaro Eleonora Ferrini lavoro all’istituto dei tumori……e comunque simile non vuol dire uguale..la solo cosa che è uguale è il diritto alla vita…ma forse non te lo hanno insegnato….sul fatto del veleno per cani ti consiglio di assaggiarne un pò così potrai provare l’ebrezza della loro sofferenza…..

Impossibile che io stia male, lo hai detto tu “la ricerca di che cosa???la vita di chi????ma non ti hanno insegnato che biologicamente gli animali soni diversida noi???”
4 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini luca non credo…….così facendo stiamo condannando tutti ..uomini e non…. per quanto riguarda andrea forse è ora che prepari la cena..
4 ore fa · Mi piace

Alessandro Grillo Marchino Toffanin: oltre a ‘Magari è “Istituto Nazionale Tumori di XXXX” dove XXXX è il nome della Città in cui si trova’ c’è anche l’IRCC [Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro] a Candiolo (TO). Non rispetta comunque quanto dice Eleonora, ma è un’altra possibilità.
E inoltre:
‘per cadaveri purtoppo intendo prsone terminali senza alcuna speranza’
Evviva l’empatia. Io una persona del genere vicino a dei malati non ce la vorrei MAI vedere.
4 ore fa · Mi piace · 6

Luca Monesi a me sembra che invece li stiamo salvando. e anche parecchio bene, dato che fino a pochi decenni fa si moriva per STRONZATE che oggi curi con un antibiotico.
4 ore fa · Mi piace · 6

Eleonora Ferrini scusa Jessica ti chiedo una cosa..ho visto un coniglio con una specie di oblò in addome dove crescevano vermi? mi puoi dire a cosa serve?
4 ore fa · Mi piace

Andrea Schiesaro Eleonora Ferrini siete tutti molto GENERICI..troppo comodo….comunque la sperimentazione animale è solo busineess indiscriminato che purtoppo trova consensi in persone come voi……l’unica cosa che fortunatamente per ora non sono ancora riusciti a testare sugli animali è l’ignioranza male incurabile molto più del cancro…..sul fatto dell’umanità ..da parte vs.sarebbe meglio prima di parlare di collegare il cervellino…siamo tanto evoluti che non riusciamo a trovare un’alternativa per la ricerca se non la vivisezione….penosi…..​..

Siamo tanto evoluti che non troviamo auto che volino sulla luna, auto che superino la velocitá della luce, macchine in grado di creare materia dal nulla!
Ora citami altri animali in grado di andare in India partendo dall´Europa in una decina di ore!
4 ore fa · Mi piace · 3

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari ‎” per cadaveri purtoppo intendo prsone terminali senza alcuna speranza”
Devi solo vergognarti.
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 11

Eleonora Ferrini alessandro quando scivo cadaveri vivento lo urlo con rabbia perchè così è morto mio padre con false speranze e tanto dolore…a volte bisogna anche saper leggere ..
4 ore fa · Mi piace

Michele Martinengo Sperimentare su animali è inutile e non serve a niente, dici? Dillo a lei: http://​www.physio-pedia.com/​images/4/40/Child.jpg

http://www.physio-pedia.com

4 ore fa · Mi piace · 1

Andrea Schiesaro Eleonora Ferrini se ben ti ricordi Di Bella aveva trovato una “cura” per il cancro non usando animali ma semplicemento usando farmaci che aumentavano le difese del ns. sistema immunitario…poteva essere l’inizio..ma è chiaro che non andava bene..era una cura troppo economica..comunque ora si stanno usando celleule staminali umane senza far male a nessuno…

Non lavoravi all´istituto dei tumori? Segretaria forse?
4 ore fa · Mi piace · 2

Eleonora Ferrini andrea fantastico quello che facciamo..buco nell’azono…inquinamento globale..centrali nucleari….e vai..quanto siamo bravi..
4 ore fa · Mi piace

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari ‎”False speranze” dimostra quanto ne sai dei tumori che in teoria dovresti ben conoscere ,visto che ci lavori.
E invece sei spaventosamente ignorante e il fatto che possa esistere una persona ignorante come te nel personale di un istituto oncologico mi fa venire la nausea.
Se un uomo ha il cancro al pancreas, con la chemio le sue speranze di sopravvivenza a 5 anni sono il 7 per cento circa. Senza sono LO ZERO. 0% spaccato. Sono false speranze? No, non sono false per nulla, sono scarse ma CI SONO, niente chemio significa nessuna speranza.
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 4

Andrea Schiesaro http://​medbunker.blogspot.co.at/​2011/05/​dossier-di-bella-la-cronaca​-1.html
Dossier Di Bella: la cronaca (1)
medbunker.blogspot.com
MedBunker, il blog che analizza le truffe mediche;

4 ore fa · Mi piace · 1

Luca Monesi eleonora, ribatti alla mia affermazione, grazie.
4 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini si sono false speranze perchè purtroppo questa persona morirà e purtroppo il tempo che vivrà grazie alle chemio sarà così terribile..per lui e la sua famiglia..hai mAI VISTO UNA PERSONA DEFEDATA DAL CANCRO DOPO LE CHEMIO????VAI A VEDERE..
4 ore fa · Mi piace

Gianni Oltreottoaccounts Confuso Ok, nuovi sviluppi: prima avallava quella che è solo una sua opinione perchè “lavora in ospedale”, poi dice che è delusa da ciò che ha visto in ospedale: ciò che vide fu suo padre morto di tumore.
Peccato che un sacco di psicologi applichino metodi che nemmeno l’ultimo dei farlocchi e che si conosca così poco del cervello umano, perché si potrebbe creare una scienza medica sulle sbroccopatie.
Diagnosi: m’è-morto-un-parente-ciann​o-raggione-che-nun-serve-a​-gnente-la-medicina-eun-im​brojjjo.

Al di là del dispiacere per il suo lutto o del fastidio che provo perché continua a sbandierare fantocci di cartapesta per farsi valere.
4 ore fa · Mi piace · 7

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari Il 7% di speranza di sopravvivenza non è una falsa speranza.
E’ una speranza vera, l’unica che ci può essere.
E tu ci lavoreresti, in un istituto per i tumori? Dimmi che non ci lavori più, dimmi che quel tuo “ora sono disillusa” significa che ti hanno cacciata per manifesta incompetenza, ci spero tanto.
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 3

Eleonora Ferrini GIANNI SEI VERAMENTE UNA BRUTTA PERSONA..MA DOVE VIVI????
4 ore fa · Mi piace

Luca Monesi dai boh, è idiota.
4 ore fa · Mi piace · 5

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari HA RAGIONE INVECE.
Ha pienamente ragione. Per tuo padre la chemio non ha funzionato e quindi per te non funziona su nessuno, che te ne frega? Vuoi che muoiano tutti come è morto tuo padre!
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 4

Eleonora Ferrini Luca saprai che la natura è la miglior medicina quindi tutto ciò che usiamo di chimico può essere sostituito senza danni dalla natura…solo che queste terapie costano poco…..oggi il dio soldo vince sopra ogni cosa…purtroppo…
4 ore fa · Mi piace

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari ‎”la natura è la miglior medicin”
No.
Questa è solo una bella frasetta fatta.
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 3

Eleonora Ferrini gianni per tua conoscenza lavorare in ospedale non vuol dire condividere ciò che avviene …scusaq forse per te è troppo difficile capire..
4 ore fa · Mi piace

Emiliano Loi finirà con un altro DFE. pazienza.
4 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini beata ignoranza….non ho bisogno di frasi fatte è solo un dato di fatto….
4 ore fa · Mi piace

Andrea Califano ‎”nell’azono…inquinament​o globale..centrali nucleari….e vai..quanto siamo bravi..” a parte che è nell’Ozono, questa è la classica uscita “ad minchiam” che non c’entra nulla col discorso SA.
Se è per questo rapiniamo anche banche, facciamo frodi finanziarie, stupriamo, molestiamo bambini e facciamo tutta un’altra serie di cose orribili…
1) ALCUNI fanno danni, non TUTTI
2) siamo una popolazione a crescita pressochè infinita in uno spazio finito, quello energetico è uno dei problemi che per adesso non riusciamo a risolvere. Visto che l’eolico non dà la stessa energia del nucleare, ma spero che si faranno passi avanti anche li (come la fusione a freddo che non produce scorie)
3) Inquinamento…sei colpevole quanto noi, usi la macchina credo, hai un cellulare, sei iscritta a FB che (non so se lo sai) ma produce tonnellate di anidride carbonica, ossia veleno per umani. Vedasi punto 2, si cercano e si spera si trovino soluzioni.
4 ore fa · Mi piace · 3

Luca Monesi ‎”Luca saprai che la natura è la miglior medicina quindi tutto ciò che usiamo di chimico può essere sostituito senza danni dalla natura”
IDIOTA. curati qualsiasi cosa che sia più grave di un mal di gola o di un livido con l’erba. ti sfido. ridicola.
4 ore fa · Mi piace · 4

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari Sì, va bene, cura i tumori con l’infuso di finocchio allora.
Ma io cosa sto qui a parlare con una persona che assiste i malati di una malattia incurabile nel mentre che spera che smettano di farsi le terapie che possono salvare la loro vita? Cioè dai.
[DarkPhoenix]
4 ore fa · Mi piace · 2

Michele Martinengo ‎”lavorare in ospedale non vuol dire condividere ciò che avviene”. Mi ricorda la barzelletta del vegano che va a fare l’apprendista da Bruno il salumiere.
4 ore fa · Mi piace · 2

Jessica Goretti Eleonora non ne ho la più pallida idea non so neanche se quell’immagine è vera o no comunque decontestualizzata non ha nessun significato per me, dovrei leggere l’articolo, ma sinceramente dubito che sia per vedere come le larve mangiano la carne di coniglio dato che questi esperimenti vengono fatti su cadaveri…ed hanno molto più senso sui cadaveri tra l’altro..
4 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini jessica esatto quello che dici ma forse qualcuni o tanti abusano della parola ricerca..e credimi se lo trovo te lo invio così vedi di persona..
4 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini sapete cosa vi dico mi avete stufato poveri…….ciaoooooo a presto..
4 ore fa · Mi piace

Luca Monesi dai via dal cazzo. e povera ci sei tu, ridicola pagliaccia. curati con l’ortica se ti viene una setticemia, mi raccomando.
4 ore fa · Non mi piace più · 3

Simone Vacuo così come tanti abusano della parola VIVISEZIONE o LAGER
4 ore fa · Mi piace · 1

Michele Martinengo l’immagine del coniglio? Semplicissimo: Una finestra installata sull’animale sotto anestesia (e anche dopo viene tenuto sotto an.locale) per osservare il PROCESSO DI DIGESTIONE DEI MANGIMI.
Successivamente viente tolta e il coniglio è dato via. 100% o poco meno di sopravvivenza, dipende dalla serietà di chi sterilizza l’ambiente e gli strumenti. Soddisfatta?
4 ore fa · Mi piace · 5

Luca Monesi ‎(poi: mi avete stufato = non so più che stracazzo dire)
4 ore fa · Mi piace · 4

Jessica Goretti no no la foto l’ho vista solo che non c’è un riferimento scientifico solo il sito della LAV che di scientifico non ha niente. Ti ripeto non so nemmeno se sia vera o no quella foto dato che sembra dall’immagine che sia una specie di “vestito”comunque c’è della stoffa sul coniglio quindi non so. visto così non mi dice niente. potrebbe essere una bufala potrebbe essere vera potrebbe essere per una minchiata di cosmesi potrebbe essere per una ricerca che ha salvato milioni di vite…non so.
4 ore fa · Mi piace

Jessica Goretti Michele sembra davvero che siano vermi o larve o qualcosa del genere non è un immagine di uno stomaco ma se riesci a postarmi l’articolo scientifico perchè io non lo trovo non so nemmeno come si chiama questa pratica
4 ore fa · Mi piace

Gianni Oltreottoaccounts Confuso «Luca saprai che la natura è la miglior medicina quindi tutto ciò che usiamo di chimico può essere sostituito senza danni dalla natura…solo che queste terapie costano poco…..oggi il dio soldo vince sopra ogni cosa…purtroppo…»

Dillo a quelle merde dei miei farmacisti: 10 euri e passa per 60 ml di ribes nero in sciroppo gocce.

«gianni per tua conoscenza lavorare in ospedale non vuol dire condividere ciò che avviene …scusaq forse per te è troppo difficile capire..»

Non so dove hai letto che lavoro in ambito ospedaliero, magari te l’hanno detto le voci che ti dicono che a Green Hill si macellassero cani, comunque io lo so, lo so bene, E TU?
4 ore fa · Mi piace · 3

Andrea Schiesaro Eleonora Ferrini Luca saprai che la natura è la miglior medicina quindi tutto ciò che usiamo di chimico può essere sostituito senza danni dalla natura…solo che queste terapie costano poco…..oggi il dio soldo vince sopra ogni cosa…purtroppo…

Infatti spesso si usano composti estratti dalla natura, tipo il taxolo!
Sono sempre piú convinto che tu all´istituto dei tumori sia una segretaria o una che ci va a fare le pulizie!
4 ore fa · Mi piace · 2

Andrea Schiesaro Eleonora Ferrini sapete cosa vi dico mi avete stufato poveri…….ciaoooooo a presto..

Te credo che te sei stufata, le hai prese, ed invece di ragionare su quello che ti si dice, scappi!
4 ore fa · Mi piace

Andrea Schiesaro Eleonora Ferrini andrea fantastico quello che facciamo..buco nell’azono…inquinamento globale..centrali nucleari….e vai..quanto siamo bravi..

Quando vedi un leone curare una gazzella chiamami!
3 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini uuhhh quanto nervosismo..una discussione inizia..una discussione finisce..per quanto riguarda il taxolo ti sei chiesto come viene tratta chimicamente…hai mai visto le parestesie permanenti da taxolo???
3 ore fa · Mi piace

Gianni Oltreottoaccounts Confuso Eh, hai ragione Eleonora, a cominciare da te dovreste tutti abbassare i toni
3 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini dovremmo tutti abbassarli e specialmente non offendere……l’offesa in qualunque discussione ne determina la fine..
3 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini non discuto sull’utilità o meno delle medicine..c’è chi ci crede e chi no..discutto solo il fatto di torturare animali per fini non proprio leciti…io cerco di rispettare la natura perchè di essa facciamo parte…quindi è lecito che mi batta per essa..
3 ore fa · Mi piace

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari ‎”Non proprio leciti”; ah beh, se salvare vite è “non proprio lecito” per te…
[DarkPhoenix]
3 ore fa · Mi piace

Luca Monesi NON-SI-TORTURANO. ficcatelo in testa, si testa per salvare anche quelli come te.
3 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini ma chi te lo conferma…….che ne sai……..salvare e rispettare tutte le vite..possibilmente in armonia con la natura …non distruggendola….e con questo intendo tutto..uomini animali piante..
3 ore fa · Mi piace

Michele Martinengo l’articolo non ce l’ho, ma uno dell’ist. zooprofilattico me la disse così.
3 ore fa · Mi piace

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari ‎”Salvare e rispettare tutte le vite…” <— Non funziona così, senza sperimentazione animale non “salvi tutte le vite”; le lasci crepare di malattie.
[DarkPhoenix]
3 ore fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini ha no..non si torturano..ad una scimmietta hanno cucito le palpebre per vedere quanto resisteva al buio….scusa perchè?????
3 ore fa · Mi piace

Andrea Schiesaro Tu conosci lo studio. Nello studio sono specificate le motivazioni!
3 ore fa · Mi piace · 1

Gianni Oltreottoaccounts Confuso «discutto solo il fatto di torturare animali per fini non proprio leciti…»

Questa è una pagina in favore della riapertura di Green Hill, allevamento di cani di Montichiari (BS), accusata da anni delle peggiori turpitudini contro beagles da vendita, prima per affezione, caccia e fiere, e poi per sperimentazione animale. Secondo me la tortura su cani non dovrebbe essere esercitata, altresì l’uso dei cani per sperimentazione di trapianti o di nuove valvole non la ritengo tortura, poiché senz’anestesia aprire il ventre di un cane risulta alquanto difficoltoso, secondo la mia opinione (non ho verificato la cosa).
Hai qualche prova del fatto che si siano torturati cani, in Green Hill?
3 ore fa · Mi piace

Federico Caracoi ad una scimmietta hanno cucito le palpebre per vedere quanto resisteva al buio. —- Fonte?
3 ore fa · Modificato · Mi piace

Eleonora Ferrini Scusa darkPhoenix ma chi sei per decidere del valore di una vita piuttosto che di un’altra???ti senti un essere così superiore……mamma mia aiuto..
3 ore fa · Mi piace

Andrea Schiesaro Eleonora Ferrini uuhhh quanto nervosismo..una discussione inizia..una discussione finisce..per quanto riguarda il taxolo ti sei chiesto come viene tratta chimicamente…hai mai visto le parestesie permanenti da taxolo???

Perché tutti i medicinali hanno effetti collaterali, e quelli naturali non si sottraggono a questo!
Seriamente che lavoro fai all´istituto dei tumori?
3 ore fa · Mi piace · 2

Luca Monesi che palle.
facciamo così: tu non ti curi e se ti ammali muori, oppure provi col decotto di valeriana. noi qui si continua a sostenere la SA. può andare?
3 ore fa · Mi piace · 2

Michele Martinengo ‎”ad una scimmietta hanno cucito le palpebre per vedere quanto resisteva al buio”
Quando?
Dove?
Chi?
Prove non di parte.

o più semplicemente, GTFO.
3 ore fa · Mi piace · 2

Eleonora Ferrini gianni ne sono appena morti due ….intossicati da sostanze teratogene…e in un frigo c’erano i cadaveri di 100 cagnussi secondo te come mai?
3 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini michele apri i tuoi orizzonti e informati..leggi..che ti fà bene…
3 ore fa · Mi piace

Michele Martinengo ‎”intossicati da sostanze teratogene”
Prove.
Sai almeno il significato di “teratogeno” o lo usi ad minchiam come altre mille altre parole che hai usato a sproposito finora?
3 ore fa · Mi piace · 3

Eleonora Ferrini gabry se spulci fu fb o you tube vedrai il filmato della liberazione
3 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini michele vai a fare la pappa…è meglio…
3 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini volete prove della non veridicità delle torture..allora datemi le prove del contrario..
3 ore fa · Mi piace

Gianni Oltreottoaccounts Confuso «gianni ne sono appena morti due ….intossicati da sostanze teratogene…e in un frigo c’erano i cadaveri di 100 cagnussi secondo te come mai?»

Sono morti di gastroenterite, i due cani. I 100 cani non ne ho idea, visto che i risultati delle autopsie non sono stati pubblicati, e ciò significa che ce ne possono esser dentro 20 morti di parvovirus portato dagli animalcazzari “liberatori”.
3 ore fa · Mi piace · 2

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari http://en.wikipedia.org/​wiki/Britches_(monkey) scommetto 100 euro che Eleonora sta parlando di questo.
Esperimento in cui non è assolutamente vero che “si voleva vedere quanto resistevano al buio”, è una cazzata che s’è inventata lei adesso, naturalmente.
[DarkPhoenix]
3 ore fa · Mi piace · 1

Giovanni Pagura ‎@Michele: non sapevi, che i beagles possono morire di mutazione genetica fulminante?

@Eleonora: seriously, fonti per tutte le affermazioni fatte nei post precedenti?
3 ore fa · Mi piace

Gianni Oltreottoaccounts Confuso «volete prove della non veridicità delle torture..allora datemi le prove del contrario..»

Io veramente voglio prove della loro veridicità, per il momento stai sbroccando come una pazza e dici a noi di calmarci…
3 ore fa · Mi piace · 1

Michele Martinengo A fare la pappa ci vai tu intanto. E rispondi alla domanda. Ah no, sei incapace di dare risposte complete e non smontabili in un nanosecondo come invece sono di solito…
3 ore fa · Mi piace

Emiliano Loi stà trollando.
3 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini io non faccio la pappa vado al ristorante……..ciaooooo​ooo
3 ore fa · Mi piace

Eleonora Ferrini e sono serenissima……..
3 ore fa · Mi piace

Luca Monesi speriamo prenda la salmonella.
3 ore fa · Mi piace · 2

Persone evolute a favore di Green Hill Montichiari Se prendesse l’epatite chissà con cosa si curerebbe – ah sì coi rimedi di madre natura, tisanina di valeriana e via così.
[DarkPhoenix]
3 ore fa · Mi piace · 3

Michele Martinengo ah abbiamo capito gente.: è un troll di infima qualità.
Fossi in te prenderei un lassativo: sei troppo piena di te, come tutti gli animalari del cazzo.
3 ore fa · Mi piace · 2

Alessandro Grillo Marchino Eleonora, prima di chiedere che qualcuno dimostri che qualcosa non avviene, dovresti dimostrare che quel qualcosa AVVIENE.
Come se ti dicessi che un triangolo ha quattro apotemi, e iniziassi a rompere le palle dicendo di mostrarmi che non è valido. Metodo scientifico [che forse alle segretarie non è insegnato]: finchè non DIMOSTRI qualcosa, quel qualcosa non può essere assunto come valido.
3 ore fa · Mi piace · 5

Paolo Corino Ok, sempre con grattata di palle, posso star tranquillo, questa non solo non lavora in ospedale, ma non ha neppure i requisiti minimi per entrarci a lavorare in futuro. Al massimo bazzicherà qualche clinica omeopatica o vaccate orientaleggianti-alternati​ve.
Apposto dudes.
3 ore fa · Mi piace · 3

Raffaele Bertolo ‎”Sai almeno il significato di “teratogeno” o lo usi ad minchiam”

Ad minchiam. La signora Ferrini crede ancora che a GH avvengano degli esperimenti. Serve che qualcuno Le spieghi cosa vuol dire teratogeno, carissima?
2 ore fa · Mi piace · 3

Ambra Dalmiglio Gente, ma non sa nemmeno scrivere in italiano, la prenderete mica sul serio? ._.
2 ore fa · Mi piace · 5

Figa Velenosa no, seriamente! spero che se un giorno, grattando le palle di Paolo Corino, io debba finire in ospedale, possa trovare a curarmi gente che crede nel lavoro che fa, non come questa puttana che sputa nel piatto in cui mangia. sicuramente pulirà i cessi. ma una come lei non meriterebbe di farte nemmeno quello, in ospedale.
circa un’ora fa · Mi piace · 4

Eleonora Ferrini patetici volgari ignoranti e tu figa velenosa forse sarebbe meglio disintossicare la tua parte ragionante sotto la cintura….
56 minuti fa · Mi piace

Betty Cuore D’Inchiostro Vabhe, è venuta qui, ha preso tre o quattro sganassoni verbali se n’è andata. Sapete ragazzi che potremmo essere denunciati per terrorismo?
Distruggiamo le convinzioni che aiutano le persone a sentirsi buone, creando in loro un forte stress emotivo.
TERRORISTI!
54 minuti fa · Mi piace · 2

Luca Monesi ma a proposito, sei andata a cena fuori… che ti sei mangiata? mica una bistecca, vero?
53 minuti fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini certamente no…comunque la vs. ignoranza e confermata dagli insulti…poveri…..
52 minuti fa · Mi piace

Luca Monesi e cosa di buono?
51 minuti fa · Mi piace

Luca Monesi forte comunque che si offenda per gli insulti, dopo che ci ha chiamati poverini, ignoranti, senza cuore…
51 minuti fa · Mi piace · 2

Betty Cuore D’Inchiostro Eleonora ma almeno abbi il buon senso di non continuare. Cosa hai detto di MATERIALMENTE UTILE per sostenere la tua causa? Ho letto spiegazioni scientifiche e dati reali solo dagli appartenenti di questo gruppo. Io mi rendo conto che tu possa sentirti destabilizzata, ma a questo punto ammetti di esserti sbagliata e basta.
49 minuti fa · Mi piace · 2

Betty Cuore D’Inchiostro IgnIoranti Luca, IgnIoranti.
48 minuti fa · Mi piace · 1

Michele Martinengo Un animalaro che ammette di avere fatto una figura di palta? Nah, va contro la termodinamica.
42 minuti fa · Mi piace · 4

Luca Monesi è come dividere per 0
41 minuti fa · Mi piace · 1

Andrea Emanuele Guerini Considerato che a tuo favore porti l’esempio del talidomide e il “caso” (sarebbe più corretto “truffa”) Di Bella,se lavori in ospedale al limite vendi i giornali: per quello che ho potuto vedere anche le o.s.s. sono molto più informate di te!
37 minuti fa · Modificato · Mi piace

Eleonora Ferrini felice di non far parte del vs. gruppo culturale..comunque mi stupisco che giudichiate poveri ed ignoranti un insulto ma vi vada bene puttana come terminologia corrente complimenti
37 minuti fa · Mi piace

Betty Cuore D’Inchiostro Eleonò, senti a me, non dare retta a tutti sti cattivoni, loro non ne capiscono nulla di sofferenza umana ed animale. Ma parlando di cose serie, dimmi.
Come li curiamo i malati senza la sperimentazione animale?
35 minuti fa · Mi piace · 2

Raffaele Bertolo Per inciso comunque, anche se di certo non sono preparato come Lei che lavora in ospedale, volevo ricordarLe che gli effetti teratogeni vanno a manifestarsi come danni al corredo genetico che si trasmettono alla prole. Un individuo esposto a sostanze teratogene, campi magnetici ecc. può anche non risentirne a intensità sufficientemente basse, dati i meccanismi preventivi propri delle cellule; a intensità più alte, possono risentirne i discendenti in cui i danni al corredo genetico sono cumulati, fino ad un livello di esposizione a cui la sostanza ha effetti rapidamente visibili.
Di sicuro le dico cose di cui Lei è già a conoscenza, mi comunichi prontamente se la sto tediando…
Perchè la morte dei cuccioli possa essere spiegata mediante sostanze teratogene bisognerebbe implicare l’esistenza di sperimenti sugli animali in corso nello stabilimento ed è provato da più fonti che non avvenissero esperimenti di tal genere. In alternativa si potrebbe pensare a contaminanti nell’aria o nell’acqua ma, in tal caso, ritengo sarebbero morti più cuccioli, non crede anche Lei?
Grazie della figura barbina, torni a trovarci presto dato che ci fa sempre molto piacere ridere di qualcuno! E mi raccomando, attenzione ai telefoni cellulari: ci si possono cuocere le uova, lasciandoli accesi vicino ad esse! Baci ed abbracci, carissima!
34 minuti fa · Modificato · Mi piace · 3

Michele Martinengo le è stata posta una domanda simile circa 2541 commenti fa. Secondo te ha risposto?
34 minuti fa · Mi piace · 2

Luca Monesi chi è che ti avrebbe dato della puttana?
34 minuti fa · Mi piace

Eleonora Ferrini visto che siete così intelligenti provate voi a pensarci…..siete tanto informati ,documentati ecc. provate a fare lo sforzo di pensarci..io dico solo che non condivido la sperimentazione animale..punto….
33 minuti fa · Mi piace

Betty Cuore D’Inchiostro Michele non è che non ha risposto perchè non aveva la più pallida idea di come rispondere senza fare una figura barbina, è che non voleva rispondere a voi. Eh. IgnIoranti come siete, che ne volete sapere delle spiegazioni che vi darebbe?
Eleonora rinnovo l’invito ad illuminarmi.
Come li curiamo i malati senza SA?
31 minuti fa · Mi piace · 2

Luca Monesi è facile non condividere ma beneficiarne lo stesso. ed è ancora più facile dire che esistono alternative ma non si spiega mai quali.
31 minuti fa · Non mi piace più · 3

Eleonora Ferrini òuca se leggi tutti i commenti leggi amche quello della tua amica che si definisce figa velenosa……
30 minuti fa · Mi piace

Luca Monesi ah ok, ho letto. non condivido l’offesa, ma ti faccio sempre notare la tua contraddizione, poco sopra.
29 minuti fa · Mi piace · 2

Eleonora Ferrini ora mi avete disgustato al punto giusto…quindi fò tanta nanna sogni sereni coscienza tranquilla..e il fatto che secondo voi ho fatto una figura barbina…detto da voi è un complimento…
28 minuti fa · Mi piace

Betty Cuore D’Inchiostro Ok. Dunque.
A noi, come al resto del mondo con più di due neuroni, NON INTERESSA che TU sia contro. Perchè la gente deve guarire, la ricerca deve andare avanti anche se nel tuo mondo ideale la SA non esiste.
Mi chiedo come facciate a considerarvi persone complete e mature se non siete in grado di accettare anche il lato oscuro della vita. Quello che mostrano molto spesso anche gli animali che dite di amare tanto.
Senza SA non ci puo essere progresso, combattere contro qualcosa solo perchè non si accetta il fatto che sia l’unica strada rende te e tutti gli altri, dei bambini viziati, che vorrebbero il mondo in un certo modo e non si rendono conto di vivere un’utopia.
28 minuti fa · Mi piace · 3

Betty Cuore D’Inchiostro Aaaaaah è per questo che sei contro la sperimentazione animale? Perchè ti fa sentire a posto con la coscienza?
Mi fate sempre più pena, poveri voi.
26 minuti fa · Mi piace · 3

Gianni Oltreottoaccounts Confuso Eleonora, non seguire il mio ragionamento, è una sega mentale: dicesi originariamente puttana una donna che scambia, con beni voluttuari o denaro, parti del suo corpo a fini sessuali, indipendentemente dalla sua voglia di fare sesso. Se allarghiamo il campo di ricerca, tenendo fermi solo la controparte monetaria, l’uso di parti del corpo, e la vendita di esse anche controvoglia, otteniamo che “puttana” copre la quasi totalità dei lavori. In quest’accezione, perché una donna che vende le sue braccia e il suo sonno ad un’azienda ospedaliera in cambio di denaro, dispensando quotidianamente il frutto di centinaia di animali usati nella ricerca, pur credendo nel tempo libero a ciarlatani tipo Cagno e alla terapia naturale come panacea, non dovrebbe essere una puttana?
26 minuti fa · Non mi piace più · 4

Luca Monesi coscienza tranquilla solo perchè nel tuo cervello non riesci a fare 2+2.
ogni volta che ti sei vaccinata, curata, medicata, anestetizzata (se mai ti hanno operata) hai beneficiato della sperimentazione animale che tanto osteggi. io dormo serenissimo anche essendo conscio di ciò. anzi, proprio per questo dormo bene.
26 minuti fa · Mi piace · 1

Eleonora Ferrini complimenti gianni per la tua affannosa ricerca sul vocabolario….bravo
23 minuti fa · Mi piace

Eleonora Ferrini in quanto a te betty e qui concludo perchè ho la nausea ..se questo è progresso poveri noi…basta vedere a cosa ci ha portato…domattina quando esci guardati intorno ed ammira il tuo progresso..
22 minuti fa · Mi piace

Luca Monesi eleonora, rispondi alle mie affermazioni, e non solo a quello che ti fa comodo. grazie.
22 minuti fa · Mi piace

Eleonora Ferrini buona notte luca..sogni d’oro
19 minuti fa · Mi piace

Luca Monesi come volevasi dimostrare, tanta fuffa. vaimo a letto bela
19 minuti fa · Mi piace

Betty Cuore D’Inchiostro Eleonora, se ritieni che quello che hai intorno non sia progresso, molla tutto e vai a vivere nella Savana. Perchè a me avere una macchina, avere le medicine per curare me e i miei cari, vestiti per coprirmi e cibi da mangiare piace da morire! E mi piace da morire poter vivere fino ai 100 anni, cosa che fino ad un secolo fa era fantascienza.
Perchè sei ancora qui? Vai dove il progresso non c’è e curati con le piantine.
19 minuti fa · Mi piace · 1

Francesco Surtur Battistella strano che scappa. pusillanime ignorante.
19 minuti fa · Mi piace

Eleonora Ferrini betty svegliati…..fino a 100 non si vive neanche oggi…comunque come mummia ti ci vedo
16 minuti fa · Mi piace

Figa Velenosa ma vattene via, baldracca! ti fotti lo stipendio e le cure mediche dal sistema sanitario, e poi ci sputi addoaas! sei da schifare! quelli come te appartengono alla stessa razza dei finti invalidi
8 minuti fa ·