IL RISCATTO DELL’UOMO QUALUNQUE

Per tutta la vita, sei stato quello del QUASI. Quasi un buon calciatore. Quasi un buon allenatore. Ti hanno dato anche le occasioni per vincere. Ti hanno dato buone squadre. Quattro anni al Chelsea senza vincere un cazzo, poi ti cacciano, arriva un certo Mourinho e  vince subito. Troverai  ancora mourinho in  Italia. Ti umilia, dicendo chiaramente che hai 70 anni (non ne avevi manco 55) e non hai mai vinto un cazzo. É il primo a dire pubblicamente quello che tutti pensano: PERDENTE. VECCHIO ANCHE SE NON LO SEI. ETERNO SECONDO. SOLO UN TRAGHETTATORE. Eppure le squadre con le quali sperare di vincere te le hanno date: Fiorentina, Valencia, Chelsea, Juventus, Roma, Inter. Mai un trofeo. Tante umiliazioni. Le onte degli esoneri. Ti hanno persino cacciato dalla nazionale greca. Sei passato dall’essere L’ ETERNO SECONDO ad ALLENATORE FINITO. Poi, ti affidano il Leicester. Una squadretta inglese, con calciatori falliti come te. Tutti ti hanno preso per culo. Non ti consideravano più degno neanche di allenare una squadra il cui centravanti lavora in fabbrica per arrotondare. E che cosa hai fatto, tu, il fallito, alla guida di una squadra di falliti? Tu HAI VINTO! Hai vinto nel campionato più ricco del mondo. HAI VINTO e ti sei messo sotto Manchester united, Manchester City, Chelsea, arsenal, Tottenham, Liverpool. Tutti quelli che ad inizio stagione ti prendevano per culo, adesso ti innalzano. Mourinho, quello che ti chiamò VECCHIO, dice di averti sempre ammirato. Per ironia della sorte, nello stesso anno in cui è stato cacciato da quel Chelsea che cacciò te, nell’anno in cui tu trionfi con una squadra di calciatori sconosciuti e falliti. Il fallito che guida altri falliti alla più bella ed epica vittoria della storia del calcio. Calcio che é metafora della vita. Grazie, Mister Ranieri. Sei L’ uomo qualunque che oggi ha dimostrato che si può fallire 100 volte, per poi vincere senza soldi, senza fiducia intorno a te, solo con il lavoro. Oggi hai dato speranza alle milioni di persone qualunque. Hai dimostrato che L’ occasione del riscatto può arrivare per chiunque. A patto di non mollare. A patto di lavorare sodo. A patto di non ascoltare i detrattori. Grazie, Mister. Adesso goditela

___ claudio ranieri claudio ranieri manager of juventus laughs during a.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...