PEPPE CRILLO E’ IL DUCIE ! VIVA IL RE ! VIVA IL DUCIE !

vitobiolchini

Ok, finché si scherza e si gioca va tutto bene, siamo in campagna elettorale e ognuno fa il suo mestiere, che è quello di prendere più voti dell’altro. Vanno bene i soprannomi, le battute, le sparate. Vanno bene anche le bugie, rivelatrici di grandi verità.

(Perché il problema in politica, consentitemi questa digressione, non è di chi dice le bugie ma di chi ci crede perché non vuole o non sa riconoscerle come tali.
Potremmo dire che il compito dell’elettore in campagna elettorale è quello di esercitare permanentemente il suo senso critico, come in un grande gioco società in cui si è chiamati innanzitutto non a trovare le affinità ma a scoprire le diversità: guardarsi allo specchio e dire innanzitutto “Questo non sono io”, invece che immaginare lontanissime somiglianze, quasi sempre immaginate, con le opzioni politiche che ci vengono proposte.
Ecco perché un numero crescente di elettori “non si riconosce”…

View original post 275 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...