GIANNI CONFUSO SAI CHE L’ HO QUERELATO? (Luisa Puglisi: ha denunciato mezza italia. quanno la vedono in questura, se fanno la croce)

 

  • Chiara Collizzolli Altra bella perla: un “troppo idiota e ottusa” pronunciato da un gentiluomo che risponde al nome di Ivan Lauriola. Ovviamente entrambi i gentiluomini hanno pensato bene di apostrofarmi in questo modo quando ero già stata bannata e privata della possibilità di ribattere
  • Luisa Puglisi hhahhahah Gianni Confuso sai che l’ho querelato??? per …..molto piu pesanti….vedi tu.
  • Stella Neri Vedo che il signor filosofo torna sempre in voga; questo significa che ne ha fatte parecchie in giro di figuracce.
  • Persone evolute a favore: chi sono? Se volete i sbanniamo, ma ricordate che il fine della pagina non e’ il reciproco insulto, Peraltro si tatta di pellegrini con profili falsi usati solo per trollare sia pro che contro. Il signor Cisky ad esemoio e’ stato bannato per aver insultato buona parte di chi scrive in questo post.
  • Chiara Collizzolli Admin, vedi tu, certo almeno il nome e la faccia la potrebbero mettere
  • Luisa Puglisi non la metteranno mai! il perche’ lo puoi immaginare…si sa…
  • Persone evolute a favore: chi sono? Sull’anonimato ci sta anche qualora non ci siano insulti, perdipiu’ non a soggetti anonimi, ma a persone fisiche con tanto di nome e cognome e profili Facebook. Come abbiamo sempre detto noi Admin della pagina, le analisi sono anonime e mai offensive, al massimo realiste. Diverso e’ venire sulla pagina e usare pseudo turpiloquio con profili con 20 amici, nomi strampalati e foto di Google immagini.
  • Grillo Parlante non riesco a decifrarla….
  • Alberto Vacca Ma perché bannarli? Non vorremo sanzionare mica il trolling? Alcuni troll a volte sono divertenti! 😉
  • Persone evolute a favore: chi sono? Sono stati bannati al momento, solo quelli comunque che insultavano o erano solo tesi a creare clima di insulti reciproci o di diatriba inutile e pretestuosa.
  • Alberto Vacca Va be’, il caro Azathoth non vede troll, fatti un giro e leggi i commenti. Molto spesso devo dire che hanno reso il clima interessante, anche se sono un po’ pesanti. Chiaramente si possono tollerare solo finché non insultano: se mi avete tollerato sinora un motivo ci sarà 😉 Ragazzi veramente, devo dire che non ho mai visto una pagina di troll tanto ben fatta, si può scrivere qualunque idiozia e nessuno ti viene a rompere perché rovini la copertura, ma l’insieme resta veramente realistico! All’inizio c’ero cascato, mi sembrava una pagina seria, poi quando ho visto che mettevate i like a commenti che costruivo appositamente perché fossero un concentrato di mostruosità logiche ho capito che la mancanza di capacità intellettive necessaria a quell’azione doveva essere troppo alta per non essere ricercata in qualche maniera: “vi pare possibile che una persona che si dimostra nella vita familiare tanto mite da usare simili coperte si riveli su facebook un seguace di teorie sanguinarie come l’appoggio alla vivisezione? ” oppure “Vorrei far notare inoltre che i matematici, insieme ai fisici e a molti chimici, sono spesso degli outsider, con problemi relazionali e spesso incapaci di empatia, che cercano di mascherare i loro problemi ostentando comportamenti di dubbia moralità.” insomma, ma può esserci davvero qualcuno che mette il mi piace su commenti del genere se li prende sul serio? O che mostra le foto di una tastiera del computer postate da un soggetto come prova della stupidità sua stupidità e instabilità psichica? E invece il gioco continua a reggere, siete riusciti a creare una serie di realistici fake dalla stupidità criminale, quarantenni che prendono in giro ragazzi che potrebbero essere loro figli basandosi su particolari di dubbia comicità, professionisti che si fanno dare del lei e poi lanciano insulti da elementari, veg-fasci pronti al pestaggio come ultima forma di dialogo che si lanciano battutine da caserma sulla conquista delle “a favore” che entrano nella pagina, ragazzine dal dubbio italiano che si limitano a ridere e non hanno neppure la voglia di finire di scrivere un insulto, esperti di film che sbagliano le citazioni e si lanciano in minuziose quanto deliranti analisi del soggetto.
    Il vostro trolling è arte, io non posso competere, avete creato un universo di demenza meraviglioso. Credo quindi che ora vi lascerò. Buonanotte
  • Luisa Puglisi non ci vuole tanto ad essere dei TROLL…l’importante è fare gruppo, con chi ti spalleggia per non essere smascherato.Sui gruppi di cui parlate basta farsi un giro,in fondo sono sempre gli stessi.Figli di un DIO ……mmmmm non minore….ma per non essere volgare..mi astengo.
  • Luisa Puglisi cmq vorrei fare i complimenti ai loro Genitori…
  • Gatto Col Sombrero ….e cambia dietologo! sei obesa da far pena! e dicono che i vegani so’ in salute?
  • Chiara Collizzolli Alberto Vacca e la legge di Poe….
  • Luisa Puglisi non date retta al troll la querela esiste e anche per la pagina in cui fa l’admin in “Correzzana pro Harlan etc etc”… ci aspetta alla Harlan con le ronde contro gli animalisti hahahahahahahh
  • Luisa Puglisi poveri gatti con sto sfigato…pure il sociopatico che parla Romanesco..hahhahahaahh
  • Alberto Vacca Già Chiara, la dimentichiamo troppo spesso…
  • Luisa Puglisi capito..Chiara un altro Confuso..
  • Alberto Vacca Luisa, con tutto il rispetto, ma l’unica cosa “confusa” in questo momento è la maniera in cui scrivi. Le virgole sono importanti =)
  • Chiara Collizzolli Uso a insolite forme di masturbazione mentale ma se e’ contento lui chi siamo noi per criticare il suo passatempo preferito?

 

Un pensiero su “GIANNI CONFUSO SAI CHE L’ HO QUERELATO? (Luisa Puglisi: ha denunciato mezza italia. quanno la vedono in questura, se fanno la croce)

  1. “ha denunciato mezza italia. quanno la vedono in questura, se fanno la croce”
    Mah, secondo me la nostra simpaticissima obesoide confonde “querela” con “urlare sdegnata richieste senza nesso logico al primo sbirro che passa”. Ma vabbè.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...