IMMAGINATEVI SOLAMENTE I COMMENTI DI CHI LA PENSA DIVERSAMENTE

 

immaginatevi solamente i commenti di chi la pensa diversamente…

Green Hill, Cisl: prima dei cani vengono i lavoratori rimasti disoccupati

http://www.bresciatoday.it

La Cisl Brescia si interroga sul futuro dei 23 salariati di Green Hill rimasti senza lavoro: “Al primo posto non ci sono rane, cani, maiali, gatti e pesci, ma la persona umana
1Mi piace · · Condividi
    • Margherita Betteloni Che i lavoratori di gh siano da tutelare, spero sia possibile, è assolutamente condivisibile. Il commento del tipo della cisl, che paragona i cani alle macchine è, per me, aberrante. Paragonare un oggetto ad un essere senziente è pazzesco. Peraltro il commento è doppiamente fuori luogo, perché i cani NON sono stati dati “a chi li chiede” sono stati fatti dei controlli pre affido
    • già, il fatto che altre persone abbiano commentato quell’articolo scrivendo frasi del tipo “chi se ne frega di quei 23 lavoratori, dovrebbero morire!” è una cosa che fa riflettere sulla morale e la priorita di una certa etica sociale.
    • Margherita Betteloni Ah, credevo si commentasse la notizia, l’affermazione del tipo della cisl, non i commenti al articolo “Commenti ai commenti” Non penso che “l’etica sociale italiana”, di alcun tipo, sia identificabile lì o qui. Per fortuna, direi.
    • SIMONE V   l’etica e la morale sociale è identificabile in ogni cosa.il fatto è che i commenti hanno stravolto, come molte altre volte, il fulcro di una notizia.
    • Margherita Betteloni L’etica? Meglio come avevi scritto prima, una “certa”. Soprattutto se l’identifichi in ogni cosa, non arriverai certo a vederne solo una. Che i commenti stravolgano il fulcro delle notizie, è, per me, assolutamente condivisibile. Soprattutto quelli dettati dall’enfasi e veicolati senza alcun rispetto del altro.
    • BETTY C  Quei cani sotto il profilo commerciale sono paragonabili eccome a delle auto. Dal momento che erano proprietà di GH che li ha acquistati ed allevati legalmente, oltre che esseri senzienti erano anche merce.

      21 agosto alle ore 0.50 · Mi piace · 5
    • Margherita Betteloni Si. Personalmete, mi riferisco all’affermazione del tipo del sindacato. Dalla sua affermazione risulta Solo l’accostamento cani/cose. Non consapevolezza del essere senziente..
      21 agosto alle ore 9.09 · Mi piace · 1
    • Essendo cavie, sono progettate e create dall’uomo, dei veri e propri prodotti (e non animali completi e da compagnia). Il discorso può essere bello complesso in questo caso. I beagles sono tra i meno manipolati, ma c’è sempre un progetto, dietro ad ogni cucciolo.
    • Margherita Betteloni Cosa intendi per “meno manipolati”? Sostenere l’esigenza della sperimentazione animale è una cosa. Dire che un beagle di gh non sia animale completo è affermazione del tutto inesatta. Il discorso, a me, sembra complesso e molto brutto. Peraltro, tutti i cani, tolti quelli semiferali, da lungo corso, non sono scindibili dal uomo.
    • Sarà ma di marce e presidi contro derattizzazione e disinfestazione io non ne ho ancora viste, ma si sà che ratti e zanzare non sono “esseri senzienti” o forse non sono carini, pucciosi e scusa per donazioni quanto i beagle
    • Margherita Betteloni

      Per quel che concerne i ratti, forse non sai che sono creature stratosferiche, di gran intelligenza e adattabilità, animali sociali, oltre che socievoli, seppur terrorizzanti, per alcuni. Tanto è vero che sta diffondendosi l’abitudine di a

      verli come compagni. Forse anche questa un’epidemia? Per le zanzare… come dire, hai consapevolezza ci siano sfumature di differenze,fra mammiferi ed insetti? Comunque, in realtà ci sono persone che cercano di arginare l’uso dissennato di veleni, dovrebbe interessare anche a te,cercare di evitare la massiccia irrorazione di prodotti chimici in ambienti che si condividono con le bestie. Ci sono molte alternative. Sembra puerile e poco credibile, ma la diffusione dei pipistrelli è rimedio fantastico, oltre che naturale e privo di controindicazioni, per contrastare gli insetti nocivi. Ognuno di loro può predarne anche 500 a notte, non malaccio, no? O, in zone palustre, risaie, ci sono dei simpatici pesciolini le Gambusia, ma non solo, che da molti decenni sono validamente usate..
    • ALESSANDRO G  Schifosa specista!!! Cosa ti hanno fatto di male i phoveri zanzare??? Ashshasshina!

    • SIMONE V  ‎”Per le zanzare… come dire, hai consapevolezza ci siano sfumature di differenze,fra mammiferi ed insetti?”

      veramente margherita, detto questo hai messo in mostra il vero modo di pensare di quelli che si considerano antispecisti (solo per gli animali che gli fa comodo)
      veramente ridicolo tutto ciò.
    • edit i pipistrelli possono essere causa di rabbia.
    • Margherita Betteloni

      Si, certo. Mi rendo conto che vi divertiate, che traete diletto dalle vostre sparate. Ma, Se rileggete, cermesoni parlava di “Esseri Senzienti”. Sapete il significato di senziente? Siete veramente sicuri non vi siano diversità fra rati e z

      anzare? Peraltro, credo sia molto importante la capacità di discriminare, basilare laddove la generalizzazione fa perdere di vista il punto, In molto post, di questa pagina di persone evolute, avente sfaculato “gli animalari” perché pro tutti animali, adesso sfanculate me perché faccio un distinguo fra insetti e mammiferi? Trovo tutto ciò molto imbarazzante, per voi, per la vostra capacità di discernimento.
    • Margherita Betteloni Si i pipistrelli possono, laddove infetti, essere portatori di rabbia, come le volpi, i conigli.. e quindi?
    • ANDREA R  Quindi possiamo uccidere le zanzare, laddove ci infastidiscano, perché meno senzienti di altri animali, ma non possiamo usare gli animali nella ricerca medica, anche se meno senzienti dell’uomo?

    • Margherita Betteloni

      Mi rendo conto che avere queste conversazioni, solo tramite la parola scritta, sia veramente arduo. Ma, io ho scritto, rispondendo a cermesoni che molte persone si danno da fare per evitare le disinfestazioni, ricorrendo a predatori, a meto

      di naturali e che molti convivono con i ratti Ho fatto notare come il ratto, sia animale di grandi sfumature, socievole e sociale, capace di creare e mantenere legami affettivi, con conspecifici e non , esseri umani. rossi Saresti così carino da fare un copia ed incolla sulle mie frasi che inneggiano alle uccisioni? grazie
    • SAMUELE P  ‎”molte persone si danno da fare per evitare le disinfestazioni, ricorrendo a predatori, a metodi naturali”

      Volevo salvare l’amico Rossi da un copiaincolla inutile. Ecco qua dove inneggi.
    • Che differenza c’è tra predatori o disinfestazzioni?? i topi muogliono le stesso in entrambi casi,solo che il primo viene mangiato dagli animali predatori,il secondo viene ammazzato da un uomo.
    • ANDREA R  Per quel poco che ne so, i predatori solitamente uccidono le prede. Se porto dei pipistrelli dove ci sono zanzare che mi infastidiscono, evidentemente è per ucciderle. Non pensavo di dover sottolineare un concetto del genere.
      Rimane dunque

      la mia domanda iniziale. E sottolineo anticipatamente, a scanso di equivoci, che la ricerca medica non è finalizzata all’uccisione delle cavie, a differenza della disinfestazione tramite pipistrelli.
    • EMANUELE C  Solo le religioni che predicano la reincarnazione danno valore di essere senziente a tutti gli animali (compresi gli insetti). Ho letto giusto oggi un vecchio racconto di come un maestro giudicava ipocrite il fatto che tutti ,anche i monaci

      , mangiassero carne (in tibet non era possibile altrimenti), ma solo i macellai erano considerati impuri.
      Per inciso secondo le dottrine che predicano la reincarnazione SE un uomo si reincarna in un animale significa che ha commesso talmente tante brutte azioni che è stato punito col “reimparare” da un livello molto più basso. Gli indiano non ucciderebbero mai una mucca (i polli si può), ma grazie al fatto che un macellaio mussulmano è presente in ogni villaggio, possono mangiare carne di mucca (p.s. se crepa di suo possono macellarla anche loro).
      Cmq i “ratti da appartamento” non credo siano stati raccolti dalle fogne; i pipistrelli sono ottimi contro gli insetti, peccato che siano sempre in numero insufficiente.
    • Margherita Betteloni Si, le mie parole erano riferite a quelle di cermesoni, non volevo entrare nel tunnel di chi si “possa” uccidere e chi no. perini, inneggio a ai rimedi naturali, ai predatori. broccolo veramente “Che differenza c’è tra predatori o disinfestazzioni?” Mi auguro per te, tu stia celiando. per il numero esiguo dei pipstrelli, infatti, c’è uno “smercio” di bat case, da appendere sei muri esterni delle abitazioni..
    • SAMUELE P   ‎”inneggio a ai rimedi naturali, ai predatori.”

      Sempre uccisioni sono. Devo ripeterlo? Non è che la parola “naturale” rende tutto più bello e felice, sai?
    • Margherita Betteloni

      Dunque, si è partiti da un accostamento, per me sbagliato di essere senzienti a cose, prodotti. Poi,passando dall’etica, con vari tuffi carpiati si è arrivati a perini che offre il suo aforisma “Sempre uccisioni sono. Devo ripeterlo? Non è

      che la parola “naturale” rende tutto più bello e felice, sai?” Che, immagino, voglia paragonare l’azione delle “disinfestazioni” a quelle dei predatori naturaliForse non le rende più felici, dove avrei sostenuto ciò? Ma certo ne riduce, di parecchio, l’impatto. Avrei una, piccola domanda, su ciò. Conoscete Come si proceda per le disinfestazioni per le zanzare? Non è che le controindicazioni siano assimilabili, per dire, alla merda di pipistrello, ottimo fertilizzante, per altro. Allego un documento, non recente, 2005 che tratta un filo l’argomento. Menziona anche uno studio su cellule umane, per non andare troppo ot con la pagina.. http://www.infozanzare.info/document.php

      www.infozanzare.info

      Il Consiglio Nazionale delle Ricerche, avvertita l’esigenza di rispondere a …Visualizza altro
    • Figa Velenosa Margherita, usassero anche il napalm contro le zanzare.,…purchè me le levino dalle ovaie!
      22 agosto alle ore 1.03 · Mi piace · 2
    • BETTY C  Ma per favore, tutto ciò è ridicolo.
      “Io mi ritengo antispecista e trovo eticamente sbagliato considerare i cani “merce” perchè sono esseri senzienti. Tuttavia le zanzare pur essendo animali sono differenti dai mammiferi… e per non stermi

      narle con i pesticidi le facciamo divorare dai pipistrelli…”
      Le ordinate le idee prima di venire a rompere a noi, oppure fate tutto un minestrone di nozioni apprese alla bene e meglio sui vari siti- fuffa e lo rifilate a noi, oltre che al vostro povero cervello contraddittorio?
    • Margherita Betteloni

      cuore d’inchiostro, abitualmente usare le virgolette sottintende si stiano riferendo frasi altrui, magari con copia ed incolla, Le tue virgoletta, immagino, dovrebbero identificare parole dette da me. Ma non è così. Magari, non hai capito,

      Forse tu immagini io lo pensi. Ma è altro ciò che ho scritto. Oppure sei ineducata della netiquette di FB Continuo a trovare buffo che molti i “voi” usino la seconda persona plurale, un filo inquietante, per voi, forse.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...