HO UN PENSIERO CHE NON MI FA DORMIRE

Elisa Cuni
HO UN PENSIERO CHE DA QUALCHE SETTIMANA NON MI FA DORMIRE, I CIALTRONI MAGHI ECT..ECT… SOLITAMENTE VENGONO DENUNCIATI , MI CHIEDEVO SE C è QUALCUNO CHE SA RISPONDERMI OVVIAMENTE VIVISETTORI O DOTTORI… VISTO CHE DITE CHE CHI PARLA DI MEDICINA ALTERNATIVA RACCONTA FROTTOLE, PERCHè NON LI DENUNCIATE????? VOI DOVETE PROTEGGERCI SALVATE VITE UMANE, SALVATE ANCHE NOI POVERI PEZZENTI ANIMALARI CHE CREDIAMO A LORO … SE LI DENUNCIATE VORRA DIRE CHE QUELLO CHE DITE è VERO… ALTRIMENTI CONTINUEREMO A CREDERE A LORO, PERCHE’ I CIARLATANI SI DEVONO DENUNCIARE……………….
Mi piace · ·
Non seguire più il post · lunedì alle 19.19Giorgio Leoni Il fatto è che loro non si prendono responsabilità per quello che dicono, danno opinioni, dicono “ritengo” o “molti pensano che” e stanno attenti a pesare le parole.
lunedì alle 20.45 · Mi piace · 1

Elisa Cuni NON MI SEMBRA CHE NON SI ESPONGONO , ANZI…PER CONVINCERE L 86% VUOL DIRE CHE SI ESPONGONO
lunedì alle 20.58 · Mi piace · 1

Francy Rocca hihihihihi che barzelletta!troppi sn i dottori e compari che salvano solo il loro portafoglio!ad ascoltare loro, spinti dale case farmaceutiche, dovremmo vivere di pastiglie….
lunedì alle 21.03 · Mi piace · 2

Giorgio Leoni Ho detto che non si mettono mai apertamente contro la comunità scientifica, addirittura dicono “La gran parte della comunità scientifica afferma che…” e altre affermazioni molto vaghe che fanno presa sulle folle (ma mica su tutti, solo sull’86%…)
lunedì alle 23.03 · Mi piace · 1

Gatto Col Sombrero er vaccaro, ad esempio, dispensa cure e terapie, però alla fine se para er culo dicendo che nun è un medico e che dà solo consigli. Quindi, se voi siete così cojoni da credegli, è solo colpa vostra.
18 ore fa · Mi piace · 6

Claudio Tucci In realta’ loro dicono senza dire ed affermano senza affermare. Si basano sul fatto certo e certificato che l’86% degli italiani sono coglioni: e’ questa la loro forza!
4 ore fa · Mi piace · 2

Alessandro Caffi Vediamo come funzionano le percentuali, fingendo che siano corrette e i sondaggi non siano stati fallati in alcun modo ( ad esempio chiedendo “siete contro la vivisezione?”):
-se l’86% delle persone dice che la terra è piatta per caso la terra diventa veramente piatta? Che mi risulti no. il fatto che la maggioranza delle persone abbia un’opinione in merito a qualcosa non rende più o meno corretta tale opinione.
Quindi se l’86% delle persone intervistate afferma che la sperimentazione animale è inutile non importa fava potrebbe essere pure il 99%, dato che queste opinioni derivano da persone fondamentalmente ignoranti nel merito.
Una statistica fatta alle persone sbagliate perde totalmente di significato.
La percentuale della comunità scientifica che afferma non solo l’utilità ma persino la necessità della sperimentazione è persino superiore al famoso 86% del quale vi riempite la bocca, e un sondaggio simile andrebbe fatto a loro, non alla casalinga che sta andando a fare la spesa e che ha scoperto gli “orrori della vivisezione” da striscia la notizia.
4 ore fa · Mi piace · 1

Claudio Tucci Poi basta cambiare la domanda. “Siete contro la vivisezione?”, oppure “Siete contro la sperimentazione animale?”, oppure “Vorreste abolire tutti i farmaci e le tecniche sperimentati su animali?”, possono dare risultati diversi dal giorno alla notte!
4 ore fa · Mi piace · 1

Fiorvaleria Carrapa Perchè negli Usa stanno abbandonando il “modello animale” da anni? sugli scinpanzè è proibito dal 2007! strano, sono un Paese considerato all’avanguardia, tranne quando non fa comodo. Vivisettori cari x’ siete in questo gruppo? avete sbagliato a leggere forse? non è a favore della vostra edificante e indispendabile x voi, pratica, siete strabici, oltre che patetici?
40 minuti fa · Mi piace

Gatto Col Sombrero Patetico è sparare a zero sulla ricerca medica per poi usufruirne dei risultati. Anche quando dite, mentendo, de non prendere MAI medicinali (e comunque arriverà er momento in cui dovrete farlo, non fosse altro pe’ l’ età che avanza) voi usufruite indirettamente der benessere che ci è stato portato dai progressi della medicina: se nun ve ammalate de vaiolo, o de malaria o de difterite, è perchè grazie ai progressi da medicina ‘ste malattie so’ state debellate. Ma quarcuno de voi ha genitori anziani co’ quarche patologia cronica? Nessuno se ferma a pensa’ che magari, senza er modello de ricerca standard, ossia quello che prevede ANCHE la sperimentazione animale, molti vostri cari sarebbero morti o farebbero ‘na vita de merda perchè e medicine pe’ le loro malattie nun sarebbero state scoperte? Avreste tutte le ragioni a protesta’ controla caccia o le pellicce, ma protesta’ contro la ricerca medica è autolesionistico, quantomeno.
pochi secondi fa ·

Annunci

DUNQUE…..SE NON SAPETE COSA FARE DURANTE LA GIORNATA

    • Scrivi un commento…
  • dunque…se non sapete cosa fare durante la giornata…o preferite andare al mare viste le condizioni metereologiche…non mettete “parteciperò” ….mi sento presa per il culo!!!! forse se eravamo tutti presenti sarebbe stata una giornata migliore! buonanotte “animalisti” (??????)

    Mi piace · · lunedì alle 0.07

    • A 9 persone piace questo elemento.
      • Angelica PileoBrava Laura !!!!!!!!!

        lunedì alle 7.43 · Mi piace
      • Vanna Bortolini Eravate in pochi? Mi spiace. La prossima volta vengo anch’io.

        Il 28/05/12, Laura

        lunedì alle 19.51 tramite : · Mi piace
      • Francy Roccaio ho parlato con due persone che hanno avuto un motivo serio x non esserci ieri…..e, chi come loro, non vanno additati….anzi….. xo’ sn troppi i partecipero non venuti x cazzzte

        lunedì alle 21.05 · Mi piace
      • Laura Balestrichiaramente non discuto i seri motivi..anch’io non sono stata presente a tutti i presidi…ognuno ha i suoi problemi…ma gli iscritti erano tanti e noi veramente in pochi!!!!

        lunedì alle 21.07 · Mi piace · 2
      • Gatto Col Sombrerobona notte, animalari!

        13 ore fa · Mi piace · 1
      • Gigliola MingozziMi dispiace per la vostra delusione, ma noi in Emilia Romagna abbiamo avuto il terremoto e per noi è un motivo di grande paura perchè nessuno ci aveva mai detto che questa terra di pianura fosse sismica. Capisco che per voi è facile puntare il dito contro chi non ha partecipato, ma non tutti hanno una vita facile e serena come voi potete pensare.

        3 ore fa · Mi piace
      • Angelica PileoGuarda che Laura viene da li…e non si riferiva a persone con problemi seri come i vostri !!!!

        2 ore fa · Mi piace
      • Gatto Col SombreroMa dovete essè contenti der terremoto! Ha distrutto un sacco de fabbriche farmaceutiche! Nun é quello che volete voi?

        circa un’ora fa tramite cellulare · Mi piace
      • Gianpietro BraminiCapisco Laura, pero’ credo che nessuna manifestazione sia inutile e fastidio si crea sempre, cosi’ come si e’ creato domenica scorsa, tra l’altro eravamo il doppio di domenica 13 questo significa che l’attenzione della gente ancora c’e’ poi ci sono i soliti pagliacci…Laura mi raccomando se sei in zona a rischio..stai al sicuro, proteggiti e previeni…Brutta storia veramente, anzi tutte brutte storie…Ma di quel maledetto inferno col cavolo che ci dimentichiamo xx

        circa un’ora fa · Mi piace
      • Gatto Col Sombreroembè, certo! Dovemo pensà a combattere er progresso medico. Chi se ne fotte dei terremotati!

        58 minuti fa tramite cellulare · Mi piace

VORREI SAPERE CHI SONO I RESTANTI 200

Vorrei sapere chi sono i restanti 200 circa che hanno messo parteciperò ma non c’erano, ma cazzo mettete “forse” no?!!!

Mi piace · · domenica alle 21.18

  • A 20 persone piace questo elemento.
    • Roberto MontalbanoCiao Luca,vorrei saperlo anche io,già da ora mi sono messo al lavoro per organizzare la prossima manifestazione,dove cercheremo di esserci ma in modo reale,grazie per essere venuto,sei un grande.

      domenica alle 21.21 · Mi piace · 7
    • Luca SangalliGrazie a te che permetti questi giorni d’incontro Roberto, ci vorrebbe una cosa nazionale, con pullman e così via, se hai bisogno di aiuto per organizzare basta chiedere.

      domenica alle 21.30 · Mi piace · 2
    • Roberto Montalbanograzie Luca,sicuramente ne avrò bisogno

      domenica alle 21.32 · Mi piace · 2
    • Francesca AffatigatoOggi io c’ero,ciao ragazzi,son tornata ora a casa,ma son soddisfatta di aver fatto la mia parte.Notte a tutti voi !

      domenica alle 23.05 · Mi piace · 3
    • Francy RoccaIdem roberto!a disposizione se ti serve aiuto!

      domenica alle 23.16 tramite cellulare · Mi piace · 2
    • Roberto Montalbanograzie Francy.

    • Giovanna Veg Alf Coladonatoscusate eh,ma che differenza fa sapere sta cosa di sapere quante persone parteciperanno o meno?quelli che hanno messo partecipo e nn sono venuti,forse hanno condiviso.nn credo che si sarebbe annullato l evento se il “partecipo” l avessimo messo solo noi che realmente ci siamo stai.e poi,il fatto di nn essere stati in tantissimi,beh,poco importa.ci siamo stati lo stesso,abbiamo dimostrato che ci siamo ancora.Purtroppo nn tutti possono essere sempre e ovunque…

      lunedì alle 0.02 · Mi piace · 2
    • Melissa Boo De Rosa io e pablito (ingrifato) sempre presenti!!! Roberto Montalbanose hai bisogno di una mano ovvio che ci sono! 😉

      lunedì alle 1.57 · Mi piace · 2
    • Francy Roccagiovanna per condividere l’evento si puo’ anche mettere il forse ma non il partecipero…..leggere 400 e rotti partecipero e vedere present 100 e rotti persone….girano le balle!

      lunedì alle 11.33 · Mi piace · 4
    • Anna DecimoGirano si!! Io posso dire che c’ero e ci sarò sempre…..♥

      lunedì alle 12.02 · Mi piace
    • Giovanna Veg Alf Coladonatoma si,girano,girano.ma che ci puoi fare?magari erano tutti intenzionati a venire e poi hanno avuto contrattempi.da bologna siamo venuti in 3 macchine,dovevamo essernee qualcuno in +,ma poi chi ha preso la febbre,chi ha avuto cambio di turno a lavoro,chi ha avuto ospiti a sorpresa.cosa si può dire?nulla.capita a tutti,ma tutti lottiamo x lo stesso motivo e purtroppo nn si puo essere sempre e ovunque,dato che ognuno ha la sua storia…

      lunedì alle 22.52 · Mi piace
    • Gatto Col SombreroIO C’ ERO! HASTA LA VICTORIA!

      13 ore fa · Mi piace · 1
    • Gigliola MingozziVi è mai passata per la mente l’idea che le persone terremotate abbiano avuto ostacoli a partecipare fisicamente?

      3 ore fa · Mi piace · 1
    • Gatto Col Sombreroma mica loro pensano alle persone! Vogliono solo fregarse un beagle, come ha fatto tiziana cuore di animale 😀

      46 minuti fa tramite cellulare · Mi piace

IO C’ ERO

Stefania Zappella
Io c’ero… anzi noi c’eravamo (io, mio marito ed i nostri due cani)… ma eravamo davvero in pochi… 😦 NON VA BENE E NON MI PIACE!!!!
Mi piace · ·
Non seguire più il post · domenica alle 20.55A 10 persone piace questo elemento.

Francesca Affatigato anch’io c’ero !Ciao!
domenica alle 23.22 · Mi piace · 1

Anna Decimo Anke io c’ero……!
lunedì alle 13.02 · Mi piace

Fiorvaleria Carrapa vero, eravamo pochissimi:-(
lunedì alle 15.14 · Mi piace

Gatto Col Sombrero io c’ ero! Ero quello che spacciava er fumo all’ angolo!
10 minuti fa · Mi piace

Maurizio Il Mao Gemma Vero eravamo in poki,ma come mai anche quei poki che eravamo non ci conosciamo o eventualmente nemmeno visti:-??firse perchè eravamo tutti presi per la causa importante che ci contraddistingue dalle persone che scrivono partecipo e poi puff spariti…saremo in poki ma saremo i migliori perchè i migliori non si arrendono mai..
3 minuti fa tramite cellulare · Mi piace · 1

Gatto Col Sombrero Vai Maurizio! Te candidamo come nuovo lider der movimento!
circa un minuto fa · Mi piace · 1

ROBIN DELLE STELLE(capitolo 1)

Posted on ottobre 19, 2011

Siamo agli albori del secolo diciottesimo. La goletta dondola inerte su acque innaturalmente pigre. L’ assenza di vento è totale.

Sul ponte, il capitano Robin Conrad si riempie i polmoni di quell’ aria dolce, piena di presagi. Anche l’ equipaggio è nervoso. Colpa della bonaccia, certo, ma anche di un pensiero fisso che li agita: l’ oro!

– “Preoccupato, eh, Capitano?”- è la voce del vecchio marinaio Jonah ad interrompere i pensieri di Robin; -”cattivo affare trasportare oro. una voglia pazza si ficca in testa agli uomini. Dovete stare attento, signore, molto attento! Stanno per succedere cose strane, a bordo”.

– “Lo so, Jonah!”- è la risposta laconica del capitano; -”so perchè…vedo i miei ufficiali Tress e Crawley discutere a voce troppo bassa, per esempio. So che stanno organizzando un ammutinamento. Ma so anche che mi temono.”-

Assenza di vento. Come uno specchio, il mare riflette il cielo…il colore del cielo, che sembra piombo fuso.

Anche il mozzo O’ Flagherty è teso.

-”Stai pensando, mozzo O’ Flagherty?” gli chiede il capitano.

-”Oh, signore, pensavo a questa strana calma, e guardavo il mare, è un mare strano, signore. sembra….gelatinoso”-

-”Mozzo O’ Flagherty, sto per darti un ordine”-

-”Si, signore”-

-”Mi hanno detto che sai suonare bene l’ armonica. Conosci la canzone del vecchio baleniere, mozzo?”-

-”si, signore”-

Ed il lamento dell’ armonica si leva, assieme alle voci sommesse dei marinai, che cantano del vecchio, capace di ferire a morte con il suo arpione la regina dei mari.

Ma questa specie di malinconica magia non può durare molto. Una fitta nebbia, come apparsa dal nulla, avvolge la goletta, come se la nave avesse urtato un muro fatto di foschia

-”Capitano!!!”- la voce di Tress, l’ ufficiale di bordo, rompe il silenzio. Robin Conrad capisce che è il momento: gli ammutinati hanno approfittato della nebbia, perchè non hanno il coraggio di guardarlo negli occhi

-”Voltatevi, Capitano!!!!”-

-”Eccomi, Tress!”- E si volta. Davanti a lui, Tress: Robin ne intuisce la sagoma, e capisce che, nella sua mano, è ben salda una pistola, puntata contro di lui. Ma ecco che, così come era apparsa, la nebbia scompare di colpo. I marinai sono sgomenti, dinanzi a questo fenomeno così inusuale.

-”Attenzione!!!!”- Dall’ albero di poppa, si leva il grido del marinaio di vedetta -”là, io vedo….sì, vedo…..UN BUCO NEL MARE!!!”-

Gigantesco, a poche miglia innanzi a loro, un gigantesco buco in mezzo all’ acqua

-”Vira!!!”- ordina perentorio Robin al timoniere

-”Il timone non risponde, capitano!!!”-

-”Gettate l’ ancora!!!”- Ma è un ordine inutile: il mare è troppo profondo.

D’ un tratto, gli ammutinati, pazzi di terrore, gli stessi che poco prima erano pronti ad uccidere il loro capitano, ora gli si stringono attorno:

-”Che facciamo, Capitano?”-

Solo un attimo di indecisione, per il capitano Robin, poi quell’ ordine: -”Chi vuole può abbandonare la nave”.

In tutta fretta i marinai calano le scialuppe in mare, e vi montano dentro.

-”E l’ oro, capitano?”- è ancora Tress, a porre questa domanda.

-”Visto che vi interessa, Tress, prendetevelo!”-

Famelici, scaricano tutto l’ oro contenuto nella stiva. Tress si affanna a dirigere in tutta fretta questa operazione, infine, chiede a Robin:

-”Voi….non venite, capitano?”-

-”No”- risponde secco.

Un buco nel mare, come una immensa bocca famelica. E la nave si avvicina sempre di più all’ orlo di quel baratro. E’ già il tramonto, Robin attende meditabondo la sua fine. Pensa al suo equipaggio, e ne prova pena, perchè sa che sono ricchi, ma morti: se invece dell’ oro avessero caricato viveri, avrebbero potuto raggiungere la terraferma, ma la fretta e l’ avidità li avevano accecati.

-”Signore!”. La voce alle sue spalle lo fa trasalire. pensava di esser rimasto solo. Si sbagliava. Il vecchio Jonah ed il mozzo O’ Flagherty sono dietro di lui: -”Siamo rimasti, capitano! La morte per fame e sete è molto peggio di quella che ci aspetta, vero?”-

-”E poi…un buon marinaio muore con la sua nave? vero, signore?”- Fa quasi tenerezza O’ Flagherty, che, giovanissimo davanti alla morte, cerca di consolare se stesso ed i suoi compagni.

Ed arriva!! La luna è già sorta, quando la nave, fatalmente, arriva al precipizio in mezzo al mare. Una caduta verticale, come in un tunnel buio, infinito, in cui tutto il vuoto ed il silenzio dell’ ignoto fanno sentire la loro presenza. Una caduta lenta ed interminabile, come una foglia in autunno

OGGI DIAMO UN’ OCCHIATA AI COSTUMI PER I MASCHIETTI?

I menù di Benedetta Parodi, tutte le ricette del 2011-2012 · Piace a 26.391 persone
18 ore fa ·

Oggi diamo un’occhiata anche ai costumi per i maschietti?
Estate 2012, i costumi Calzedonia per uomo non temono rivali | Ultime Notizie Flash
http://www.ultimenotizieflash.com
Calzedonia moda mare estate 2012 non è solo donna ma veste con gran gusto e aprezzi contenuti anche l’uomo soddisfacendo ogni esigenza

Mi piace · · Condividi
Simona La Corte ma non temoni rivali i costumi….o i modelli bonazzi che lo portano?
17 ore fa · Mi piace

I menù di Benedetta Parodi, tutte le ricette del 2011-2012 ahaha entrambi!
16 ore fa · Mi piace

Gatto Col Sombrero perchè invece nun dici che l azienda che fa sti costumi sta licenziando le operaie pè delocalizzà all estero? Dillo, de boicottà OMSA e CALZEDONIA. In fondo sei na giornalista. Ma magari te pagano pè fà loro pubblicità

PER MOTIVI DI LAVORO E DI TEMPO

 

Per motivi di lavoro e di tempo credo che non userò questo profilo per un po’, appena posso scriverò qualcosa , sempre se non mi bannano.
Mi piace · · Non seguire più il post